Nei giorni scorsi abbiamo registrato l’arrivo delle prime foto spia dei restyling della Classe E All-Terrain e della Classe E Coupé. Era, quindi, solo questione di tempo prima che iniziassero i test della nuova Mercedes Classe E Sedan restyling, immortalata oggi dalle prime foto spia. 

Il primo prototipo della nuova Mercedes Classe E Sedan ad arrivare in strada presenta ancora vistose protezioni che nascondonobuona parte delle novità che caratterizzeranno il facelift del modello, atteso per la fine del prossimo anno o, al massimo per l’inizio del 2020. Al momento, le prime foto spia della futura Mercedes Classe E Sedan restyling ci forniscono esclusivamente la conferma dell’inizio dei test in strada per il nuovo modello.

Ricordiamo che l’attuale generazione della Mercedes Classe E ha fatto il suo debutto ufficiale ad inizio 2016, in occasione del Salone dell’auto dei Detroit, ed è, quindi, pronta a ricevere l’atteso restyling di metà carriera che permetterà a tutta la gamma della Classe E di “restare al passo con i tempi” per continuare a sfidare ad armi pari la concorrenza.

Le attuali BMW Serie 5 ed Audi A6 hanno debuttato, rispettivamente, nel 2017 e nel 2018 e sono, quindi, progetti più recenti rispetto all’attuale Classe E che ha bisogno di un aggiornamento per non restare indietro. Negli USA, ad esempio, la Classe E ha registrato un calo del 12% rispetto allo scorso anno ed ha bisogno di una “rinfrescata” per tornare a crescere.

Il restyling di metà carriera della Mercedes Classe E dovrebbe, inoltre, presentare diverse novità all’interno dell’abitacolo, dove registreremo un deciso upgrade tecnologico, e per quanto riguarda la dotazione di sicurezza. Ulteriori dettagli sul progetto arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane quando, di certo, nuovi prototipi della futura Classe E torneranno a mostrarsi in strada.