in

Mercedes Classe G: nuovo SUV per le forze armate

La Mercedes Classe G è stata presentata in una versione riservata alle forze armate e di sicurezza: ecco per cosa si caratterizza.

Mercedes Classe G
Fonte foto: voennoedelo.com

La reputazione sul mercato passa anche attraverso tali iniziative. Da programma, la Mercedes-Benz Classe G è disponibile in differenti versioni sul mercato, ma quella qui analizzata rientra, di pieno diritto, tra le più singolari e accattivanti. La casa automobilistica tedesca ha infatti destinato una declinazione particolare ai servizi militari e di intelligence. Il fuoristrada presentato a Graz, in Austria, è stato creato sulla base della serie Gelendvagen 464. La produzione di mezzi civili è iniziata due anni fa. Nel caso esaminato, ovviamente, doveva contemplare degli accorgimenti, delle soluzioni concepite su misura per dare il meglio di sé in determinati contesti. La potenza “nuda e pura” riceverà un deciso miglioramento e senza scendere a compromessi, come sottolineato dalla Casa stessa.

Mercedes Classe G in tenuta militare: le modifiche

Mercedes Classe G

La Mercedes Classe G riceve per l’occasione un propulsore elettrico più potente e, dettaglio non meno degno di nota, il carico utile aumenta. Il costruttore assicura che l’affidabilità e la resistenza della struttura non ne sono inficiate. Insomma, a parità di stabilità e tenacia del mezzo, segnano un progresso il lato motori e la portata.

I progettisti hanno pubblicamente mostrato due modifiche del nuovo SUV dedicato all’esercito. BR06 accoglie fino a quattro persone. E BR09 è pensato per due persone e beneficia di un telaio rinforzato. BR06 rimane nella classe da 3,6 tonnellate con un carico utile di 1 tonnellata, mentre BR09 ha un peso totale significativamente più elevato, di 4,9 tonnellate con un carico utile di 2,5 tonnellate, oltre a un passo maggiore e un telaio rinforzato. Le opzioni presentate sono equipaggiate con un‘unità diesel in linea da 222 CV / 163 kW (Euro 3), che sviluppa una coppia motrice di 600 Nm, osserva Military Business.

Consumi ridotti a meno di 9 litri ogni 100 km

Secondo la testata, i tecnici sono stati in grado di ridurre il consumo di carburante, inferiore a nove litri ogni 100 km. La velocità massima di BR06 e BR09 è di 120 chilometri all’ora. Le capacità da fuoristrada del veicolo sono fornite dalla trasmissione automatica con bloccaggi differenziali e assistenti elettronici.

Secondo alcune insistenti indiscrezioni potrebbe entrare in produzione a metà del prossimo anno.

Mercedes Classe G: il frutto non cade lontano dall’albero

Nel mentre, riporta IA SM-News, la Mercedes-Benz GLC è stato nominata auto più affidabile d’Europa nel 2021. Alla conclusione è giunta l’Associazione tedesca per la supervisione tecnica, che ha presentato la sua 24a valutazione di affidabilità. Alla fine, appena l’1,7 per cento dei suoi proprietari ha riscontrato disagi tecnici durante l’utilizzo del crossover premium, e ciò è accaduto con un chilometraggio medio di circa 56 mila km.

Il secondo posto in classifica è stato occupato dalla vettura sportiva da corsa Porsche 911. Solo il 2,2% dei proprietari l’ha definita problematica e le difficoltà sono emerse dopo 24 mila chilometri. Chiude il podio la Mercedes-Benz CLS.

Qualche giorno fa è, intanto, stato condiviso in rete un curioso render, raffigurante la Classe G Landaulet in colorazione rosa choc. Il colpo d’occhio finale ha lasciato più di qualcuno meravigliato, sebbene appaia improbabile la messa in commercio.

Looks like you have blocked notifications!