Mercedes Classe S 2021: foto confermano un piccolo display montato sul pannello della portiera

Mercedes Classe S 2021 test foto spia

Entro la fine di quest’anno, Mercedes presenterà ufficialmente la nuova generazione della Mercedes Classe S. Nelle ultime settimane abbiamo avuto la possibilità di vedere diverse foto spia della prossima berlina lussuosa della Stella di Stoccarda.

Detto ciò, sono state condivise su Instagram due foto (purtroppo di bassa qualità) che rivelano una precisa zona degli interni della W223. In particolare, le due immagini mostrano il pannello interno della portiera.

Mercedes Classe S 2021 interni foto
Mercedes Classe S 2021, ecco la foto che conferma il display sul pannello delle portiere

Mercedes Classe S 2021: sul pannello delle portiere ci sarà un piccolo display per gestire i sedili

Questa combina un rivestimento in legno con parti in alluminio e alcune superfici lucide scure che molto probabilmente attireranno parecchie impronte digitali. Tuttavia, l’aspetto più interessante che emerge da queste foto appartenenti alla Mercedes Classe S 2021 è un piccolo schermo presente accanto ai comandi.

La descrizione del post condiviso su Instagram riporta che la persona seduta all’interno è in grado di sfruttare alcune impostazioni per regolare il sedile. A sinistra nell’immagine c’è una piccola etichetta che riporta Faurecia, il nome di un fornitore automobilistico con sede a Parigi specializzato in interni per auto e che ha fornito anche componenti per l’attuale Classe S.

Mercedes Classe S 2021 interni foto

Accanto a questo è presente un secondo adesivo con il nome di un possibile secondo fornitore, purtroppo non riconoscibile a causa della scarsa qualità della foto. Recenti foto spia hanno rivelato che la prossima generazione della berlina proporrà un cruscotto molto diverso il quale ospiterà un display touch orientato verticalmente grande quanto un tablet. Questo permetterà di gestire diverse funzioni della vettura.

Tutte le future varianti della Mercedes Classe S 2021 dovrebbero disporre di quattro porte in quanto le varianti coupé e cabrio saranno tolte dalla gamma. Il loro posto verrà preso dalle prossime SL e AMG GT. Infine, sempre grazie agli ultimi scatti “rubati”, sappiamo che la casa tedesca annuncerà anche una versione Maybach con un passo più lungo.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI