Mercedes Classe S 2021 avrà i primi airbag al mondo per i sedili posteriori

Mercedes Classe S 2021 airbag sedili posteriori

Oltre ad essere conosciuta per lusso e comfort, la Mercedes Classe S vanta anche diverse caratteristiche orientate alla sicurezza. Anche la nuova generazione della berlina lussuosa punterà parecchio su questo aspetto in quanto la casa automobilistica tedesca ha confermato nelle scorse ore che la W223 disporrà del primo airbag al mondo progettato per i passeggeri seduti sui sedili posteriori.

I dettagli completi saranno rilasciati la prossima settimana ma Mercedes ha affermato che gli airbag per i sedili posteriori sono progettati per proteggere i passeggeri in caso di impatto frontale. Sembra che gli airbag in questione siano montati nella parte posteriore dei sedili anteriori e si attivano nel momento in cui viene rilevata una collisione.

Mercedes Classe S 2021 poco camuffamento foto spia
Mercedes Classe S 2021, una delle ultime foto spia emerse in rete

Mercedes Classe S 2021: la nuova generazione promette maggior sicurezza per i passeggeri seduti dietro

Oltre a questo, pare abbiano un design a forma di U e questo presumibilmente consentirebbe loro di agire come una sorta di guanto per salvaguardare la testa del passeggero. Purtroppo Mercedes non ne ha parlato molto ma ha affermato che hanno un concetto completamente diverso da quello degli airbag anteriori.

In particolare, la società sostiene che gli airbag saranno in grado di adattarsi ai seggiolini per bambini e lavoreranno assieme alle cinture di sicurezza gonfiabili per stabilire nuovi parametri di riferimento in termini di sicurezza per i passeggeri posteriori.

Oltre ai nuovi airbag, Mercedes ha aggiornato la funzione Pre-Safe Impulse Side. Quest’ultima utilizza dei sensori radar per rilevare un impatto laterale imminente e quindi attiva gli airbag del sedile per spostare il guidatore e il passeggero anteriore verso il centro del veicolo.

Inoltre, la stessa funzione indica alle sospensioni E-Active Body Control di sollevare il veicolo. Ciò significa che l’impatto dell’incidente viene deviato attraverso la struttura inferiore più rigida della Mercedes Classe S. Il marchio tedesco prevede di svelare altre informazioni sulla Mercedes Classe S 2021 prima della presentazione ufficiale fissata per il 2 settembre.

Hai le notifiche bloccate!