in

Mercedes, Formula E 2022: presentata la nuova monoposto

Nel consueto appuntamento pre-stagionale, la Mercedes ha presentato la nuova monoposto per il campionato di Formula E 2022.

Mercedes Formula E 2022

Con l’introduzione delle regole Gen3, Mercedes lascerà la Formula E, ma nel frattempo c’è da preparare la prossima stagione. I test pre-campionato scatteranno lunedì a Valencia sul circuito Ricardo Tormo. La rivista normativa di omologazione garantisce che la Silver Arrow 02 sostenga una nuova annata con rinnovate ambizioni e, a parte le modifiche adottate per ciò che concerne la livrea, la monoposto prevedrà aggiornamenti al software, sicché nella modalità di gara aggiungerà 20 kW di potenza.

Mercedes: cambia la sede operativo, non i piloti

Mercedes Formula E 2022
Mercedes-EQ Formula E Team, Launch

Gli alfieri rimangono Nyck De Vries e Stoffel Vandoorne, mentre, sul fronte degli ingegneri, la sede operativa passa da Affalterbach e Stoccarda a Brackley. Il team principal, Ian James, ha dichiarato di non credere che il loro approccio sia in procinto di mutare adesso in maniera significativa, in termini di ruolo, da cacciatori a prede. Sanno quanto il campionato sia serrato e quanto i rivali siano competitivi.

Pertanto, dovranno affrontare l’ennesima dura battaglia fino alla fine. La pressione è immancabile e non rappresenta una scusante per togliere il freno dall’acceleratore: ogni componente sta dando il 110 per cento ed è contento di vedere fame di spingere la squadra ai traguardi più elevati.

I margini di miglioramento

Mercedes Formula E 2022

Mercedes ha battuto la concorrenza. Eppure, a dispetto dei titoli aggiudicati nel 2021, non bisogna credere sia stata una passeggiata. Anzi, intorno a metà stagione si è registrato un crollo di rendimento, guadagnando in qualifica a scapito del ritmo gara. Il direttore tecnico Nicholas Chester ha sottolineato come la geometria sia omologata e, di conseguenza, la base della vettura è fondamentalmente la stessa.

Dei margini di miglioramento permangono in relativamente al set-up meccanico. Sentono di avere la possibilità di compiere ulteriori step in avanti grazie all’esperienza accumulata. Vi stanno lavorando, insieme alla mappatura: il modo di far funzionare i sistemi in macchina e di sviluppare il software internamente, oltre al consolidamento delle conoscenze delle gomme e del mezzo attuale, al fine di alzare ancora più l’asticella.

Looks like you have blocked notifications!