Mercedes-Benz A-Klasse Exterieur: designo mountaingrau magno // Mercedes-Benz A-Class Exterior: designo mountain grey magno

Come abbiamo visto alcune settimane fa, Mercedes ha registrato una nuova crescita delle vendite in Europa ad ottobre andando a rafforzare la sua leadership nel settore premium del mercato continentale. Per avere un quadro più preciso della situazione, andiamo ad analizzare i risultati di vendita dei singoli modelli Mercedes in Europa dopo i primi 10 mesi di 2019. 

A guidare le vendite del marchio tedesco è, ancora una volta, la Mercedes Classe A che continua il suo inarrestabile processo di crescita (anche se con percentuali meno “da record” rispetto ai mesi scorsi). Ad ottobre, infatti, la Classe A ha raccolto un totale di 16 mila unità vendute con una crescita del +4% rispetto ai dati registrati nel corso dell’ottobre dello scorso anno. Nel parziale annuo, inoltre, la Classe A si porta ad un totale di 164 mila unità vendute in Europa con una crescita percentuale del +35% rispetto ai risultati evidenziati nello stesso periodo dello scorso anno.

Continuano le difficoltà della Classe C e della Classe E nel corso del 2019. La Classe C ha venduto 10 mila unità nel corso del mese di ottobre (-10%) portandosi a 123 mila unità vendute nel corso del 2019 con un calo del 2.9% rispetto allo scorso anno. La Classe E, nonostante un buon mese di ottobre chiuso con quasi 10 mila unità vendute (+14%), ha venduto 91 mila unità nel 2019 con un calo del 10% rispetto allo scorso anno.

Dati contrastanti anche per il Mercedes GLC che si conferma il SUV più venduto di Mercedes. Ad ottobre, infatti, il GLC ha raggiunto 11.400 unità vendute registrando una crescita del +15%. Nel parziale annuo, invece, il SUV si ferma a 86 mila unità vendute con un calo del 18% rispetto ai risultati ottenuti nello stesso periodo del 2018.

Da segnalare, inoltre, i buoni dati della gamma compatta di Mercedes. La Classe B, grazie al successo della nuova generazione, ha registrato 6778 unità vendute ad ottobre con una crescita del +19%. Nel parziale annuo, la vettura ha già raggiunto quota 63 mila unità vendute con un ottimo +17% rispetto allo scorso anno.

A ottobre cresce anche la CLA (6 mila unità vendute e +25%) che nel parziale annuo ha totalizzato 50 mila unità vendute e un +1% (ricordiamo che le nuove CLA sono arrivate nel corso della primavera). In attesa dell’arrivo della nuova generazione che sarà svelata domani, il GLA chiude il mese di ottobre con 5 mila unità vendute ed un calo del 40%. Nel parziale annuo, il crossover fa registrare 60 mila unità vendute ed un buon +2.4%.

A completare i dati di vendita di Mercedes in Europa nel 2019 troviamo il GLE con 17 mila unità vendute (-17% rispetto allo scorso anno), la Classe S con 9 mila unità vendute (-25%), la AMG GT con quasi 5 mila unità vendute (+49%) e la Classe G con 7 mila unità consegnate (+44%). Da segnalare le 1.700 unità vendute di GLS (-42%).