Mercedes: la gamma di motorizzazioni sarà dimezzata a causa delle emissioni

nercedes-motori

Le normative europee sulle emissioni di CO2 in atmosfera diventano sempre più stringenti e Mercedes è costretta a correre ai ripari. La conferma arriva da Markus Schafe, direttore operativo del marchio tedesco, che nel corso di un’intervista rilasciata ad Autocar ha confermato la necessità di operare un taglio alla gamma di motorizzazioni in vista dell’arrivo della normativa Euro 7.

Secondo quanto riferito da Schafe, è previsto un taglio di circa il 50% della gamma di motorizzazioni termiche per rientrare nei parametri fissati dalla nuova normativa sulle emissioni. Per il prossimo futuro, quindi, Mercedes sarà chiamata ad effettuare dei tagli alle opzioni di motore disponibili per la clientela, con l’uscita di scena di diverse unità e l’avvio di un programma di ottimizzazione incentrato sulla massimizzazione dell’efficienza.

I dettagli in merito alle modifiche in arrivo per la gamma di motorizzazioni Mercedes verranno ufficializzate soltanto nel corso del prossimo futuro. Di certo, la casa tedesca continuerà il suo programma di accelerazione verso l’elettrico, destinato a diventare sempre più importante per il marchio tedesco e, più in generale, il mondo delle quattro ruote.

Mercedes seguirà strategie differenti in base ai mercati

Le nuove normative europee sulle emissioni sono molto stringenti. Il nuovo protocollo Euro 7 obbliga, quindi, la casa tedesca a correre ai ripari. I tagli alla gamma di motorizzazioni, però, non dovrebbero riguardare tutti i mercati internazionali. Alcuni motori che usciranno di scena nella gamma europea di Mercedes dovrebbero restare a disposizione della clientela in altri mercati. Ad esempio, in Nord America, grazie a regolamentazioni meno stringenti, sarà possibile per Mercedes continuare a proporre alcuni motori che non verranno più proposte in Europa.

Il mercato europeo rappresenterà il cuore del programma di elettrificazione di Mercedes. La casa tedesca, che ha già lanciato alcuni modelli a zero emissioni, ha tutta l’intenzione di accelerare il suo programma di sviluppo, continuando a costruire una gamma elettrificata in grado di garantire una netta riduzione delle emissioni in atmosfera. Maggiori dettagli su tali strategie arriveranno nel corso delle prossime settimane.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!