Dopo le tantissime novità presentate ad inizio ottobre, in occasione dell’edizione 2018 del Salone di Parigi, in casa Mercedes c’è la volontà di dare una decisa accelerata al processo di rinnovamento della gamma. Nel corso dei prossimi cinque anni, infatti, l’azienda tedesca ha in programma il lancio di ben 22 novità che andranno a rinnovare, profondamente, il marchio.

Entro la fine dell’anno si completerà il lancio delle versioni plug-in hybrid della Mercedes Classe E, le nuove E300e ed E300de, disponibili sia per la berlina che per la station wagon. Per il primo semestre del prossimo anno è, invece, atteso il debutto della C300de, la variante Plug-in hybrid della Classe C che potrà contare sul motore diesel 2.0 da 194 CV abbinato ad un’unità elettrica.

Le novità di casa Mercedes riguarderanno, naturalmente, anche il mercato delle compatte. In rampa di lancio, infatti, ci sono le nuove GLA e CLA, che seguiranno il percorso della Classe A presentata nei mesi scorsi. In cantiere c’è anche l’inedita Mercedes GLB, un SUV compatto che rappresenterà un’evoluzione diretta della nuova Classe B. Nel corso del 2020, invece, è in programma il lancio della CLA Shooting Brake e della GLA Coupé, già protagonista nei mesi scorsi di diverse foto spia.

Il prossimo anno, invece, ci sarà il debutto della nuova generazione della Mercedes GLS, il maxi-SUV della casa tedesca che giocherà un ruolo importantissimo nell’espansione del marchio in un mercato chiave come il Nord America. Pronta al debutto, sempre il prossimo anno, è anche la nuova GLE Coupé. 

Nel corso del 2020, invece, è atteso il debutto della nuova generazione della Mercedes SL che tornerà alla tradizionale capote in tela potendo, inoltre, contare sulla piattaforma MSA della AMG GT. In futuro, questo modello sarà proposto anche con carrozzeria coupé dando vita alla nuova SLC. 

Mercedes EQC

A rivoluzionare la gamma Mercedes ci penserà il nuovo brand elettrico EQ. Dopo il lancio della EQC, infatti, è in programma la presenza del SUV compatto EQA, pronto al debutto nel 2020, che sarà seguito dall’ammiraglia EQS e della berlina medio-grande EQE. Nel corso del 2022 ci sarà il lancio di due SUV elettriche come la EQGLE e la EQGLS.

Per il 2020 è atteso, inoltre, il debutto della nuova Mercedes GLG che potrebbe sostituire l’attuale Glasse G. Nel corso del 2022 la casa tedesca dovrebbe espandere verso il basso la sua gamma con il lancio della tre porte compatta Classe A City che potrebbe presentare un prezzo di listino inferiore ai 20 mila Euro. Dalla base della Classe A City nascerà il SUV compatto Classe A Adventure con carrozzeria a cinque porte.