Nuova Mercedes SL: la versione AMG debutta in foto spia

Nuova Mercedes-AMG SL foto spia
Nuova Mercedes-AMG SL foto spia

È la prima volta che abbiamo la possibilità di apprezzare in foto la nuova Mercedes SL in versione AMG e ciò viene confermato dai quattro terminali di scarico presenti sul retro. A parte questo dettaglio, il prototipo completamente camuffato sembra più o meno lo stesso delle altre SL viste in precedenza.

L’unica caratteristica diversa, a parte i terminali, è il rivestimento camuffato presente sul tetto e sui cerchi. Effettivamente, questo prototipo della Mercedes-AMG SL 2022 è stato testato con due diversi set di cerchi. Quelli posteriori presentavano un design a cinque singole razze mentre quelli anteriori un look a cinque doppie razze.

Nuova Mercedes-AMG SL foto spia
Nuova Mercedes-AMG SL frontale

Nuova Mercedes SL: emergono in rete le prime foto spia della versione AMG

Tobias Moers, capo di AMG, ha recentemente confermato che la prossima generazione della SL sorgerà sulla stessa piattaforma della nuova AMG GT. Moers ha affermato che la vettura sarà molto più sportiva rispetto all’attuale generazione, riportando il DNA storico della Sportleicht.

Oltre a questo, il dirigente ha detto che la SL 2022 garantirà un perfetto compromesso tra dinamica di guida e comfort. Oltre ad avere il pianale in comune, la nuova Mercedes SL e la prossima GT dovrebbero condividere assali, sospensioni, sterzo, propulsori ibridi e tecnologia ibrida a 48V. Inoltre, entrambe le vetture saranno costruite nello stabilimento di Sindelfingen, in Germania.

Nuova Mercedes-AMG SL foto spia

Una fonte ha recentemente dichiarato ad Autocar che la nuova vettura è stata progettata per proporre un cofano motore più lungo e un abitacolo più arretrato. La gamma della nuova Mercedes SL dovrebbe partire con la SL 450 EQ Boost, seguita dalle SL 53, SL 500 e SL 63/63 S.

Le ultime indiscrezioni hanno rivelato che queste ultime due varianti potrebbero avere un motore V8 biturbo da oltre 600 CV.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI