Mercedes Classe C e Classe S 2021 avvistate assieme in un video

Mercedes Classe C e Classe S 2021 foto spia

Grazie alle ultime notizie e foto spia pubblicate su Internet, sappiamo che Mercedes sta lavorando contemporaneamente sia sulla nuova Mercedes Classe S che sulla nuova Classe C, oltre al nuovo restyling della Classe E. Inoltre, sappiamo che la berlina top di gamma verrà lanciata prima sul mercato.

Prima di questo nuovo video spia pubblicato su YouTube da WalkoART, non avevamo idea delle differenze generali che la W223 e la W206 avranno tra di loro. La clip mostra due prototipi delle Mercedes Classe S e Classe C di nuova generazione effettuare alcuni test sulle strade tedesche.

Mercedes Classe C e Classe S 2021 foto spia
Nuova Mercedes Classe C foto spia

Mercedes: WalkoART mostra in un filmato due prototipi delle Classe C e Classe S 2021

Dal filmato possiamo vedere chiaramente che lo stile generale di entrambe le vetture sarà senza dubbio molto simile, anche se la parte anteriore si differenzierà in alcuni aspetti. Anziché concentrarci sull’eleganza del tetto o sul fatto che gli specchietti retrovisori esterni sono gli stessi, esaminiamo nel dettaglio le possibili differenze.

Per iniziare, la nuova Mercedes Classe S è molto più grande e più lunga, con maniglie delle portiere a filo con la carrozzeria che non saranno disponibili sulla Classe C 2021. Anche la gamma dei motori sarà differente. La Classe S W223 partirà con il propulsore a 6 cilindri in linea che la Classe C W206 potrebbe non ottenere.

Mercedes Classe C e Classe S 2021 foto spia

Un paio di giorni fa è emersa la notizia della possibile implementazione del 4 cilindri turbo da 2 litri a bordo della C 63 AMG di prossima generazione. Inoltre, è anche una questione di lunghezza in quanto i motori a 6 cilindri in linea occupano più spazio. Tuttavia, grazie all’ausilio di più alluminio, la nuova Mercedes Classe C potrebbe essere più leggera e quindi sfruttare al meglio la potenza disponibile.

Per quanto riguarda gli interni, la casa automobilistica tedesca cercherà di fissare dei nuovi standard nel settore automotive. Nel 2013, la Classe S ha aperto la strada all’utilizzo dei doppi display touch.

La nuova generazione porterà con sé un display posizionato davanti al guidatore e un secondo schermo in posizione verticale dove sarà possibile gestire alcuni parametri della vettura. Attraverso recenti leak, sappiamo che la nuova Mercedes Classe C potrebbe portare un layout simile a quello della berlina top di gamma.

Looks like you have blocked notifications!