Mercedes Classe E 2021 prototipo foto spia

Anche se ha poco più di tre anni, la Mercedes Classe E W213 si sta preparando a ricevere un aggiornamento. I primi prototipi di pre-produzione mimetizzati sono stati avvistati su strada e immortalati in alcune foto spia.

Visto che ci stiamo avvicinando sempre di più alla presentazione ufficiale, prevista per i prossimi mesi forse in occasione del Salone di Ginevra 2020, la casa automobilistica tedesca sta testando diversi prototipi in tutto il mondo, anche nella stessa Stoccarda.

Mercedes Classe E 2021 prototipo foto spia
Mercedes Classe E 2021, il camuffamento è presente sulle parti anteriore e posteriore

Nuova Mercedes Classe E: un prototipo del restyling avvistato per le strade di Stoccarda

Dal momento che la vettura avrà anteriore e posteriore completamente nuovi, sono le uniche zone completamente camuffate nel prototipo visibile nel video spia pubblicato su YouTube dal solito e noto WalkoART.

Basta dare uno sguardo al recente restyling del GLC e metterci un po’ d’immaginazione per rendersi conto di come apparirà il nuovo frontale della Mercedes Classe E 2021. La parte posteriore sarà un po’ diversa poiché i gruppi ottici saranno molto più sottili e si estenderanno sino al cofano del bagagliaio.

Mercedes Classe E 2021 prototipo foto spia

Internamente, ci aspettiamo perlopiù le stesse caratteristiche dal punto di vista del design, ad eccezione di un nuovo volante forse preso in prestito dalla prossima Classe S W223. Il sistema di infotainment sarà completamente nuovo con l’adozione dell’ultima versione del Mercedes-Benz User Experience (MBUX).

Nonostante i rumor precedenti, sembra che il modello non riceverà nessuna sistema di guida autonoma di Livello 3 come la Classe S 2021 ma verranno apportate migliorie sulle attuali funzionalità proposte dal Livello 2. Il Livello 3 sembra essere riservato alla Sonderklasse 2021.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la tecnologia mild-hybrid da 48V si farà strada sulla E 450, abbinato al più recente 6 cilindri in linea da 3 litri al posto del vecchio V6 biturbo. Un simile sistema da 48V potrebbe anche trovarsi sulla versione più potente del motore diesel a 6 cilindri in linea da 3 litri mentre tutte le varianti a benzina saranno dotate del filtro antiparticolato.