Mercedes Classe S 2021 WalkoART foto spia

I primi test sulla Mercedes Classe S 2021 sono partiti nel 2015 e, almeno fino ad oggi, non è stata ancora ufficializzata. Per fortuna la casa automobilistica tedesca ha recentemente confermato che la presentazione della nuova generazione della berlina di lusso avverrà a settembre.

Fino ad allora dovremo accontentarci di foto e video spia come l’ultimo filmato pubblicato su YouTube dal noto leaker WalkoART. In particolare, la clip ci mostra l’ultimo prototipo della nuova Classe S avvistato nel traffico della Germania con meno camuffamento rispetto a prima, anche se la Stella di Stoccarda continua a nascondere il frontale.

Mercedes Classe S 2021 WalkoART foto spia
Mercedes Classe S 2021 tre quarti posteriore

Mercedes Classe S 2021: WalkoART ci mostra in video un altro prototipo della berlina lussuosa

I primi scatti della vettura con meno mimetismo sono trapelati già il mese scorso, dandoci una chiara visione del design esterno rinnovato e degli interni totalmente nuovi. A maggio, Mercedes ha pubblicato il primo teaser ufficiale che ci ha fornito un chiaro sguardo alla parte anteriore.

Da notare che quest’ultima non sembra stata stravolta particolarmente rispetto a quella dell’attuale Classe S. Tuttavia, possiamo notare il nuovo design dei fari implementato già sulle nuove CLS e Classe E.

Il CEO di Daimler Ola Källenius ha recentemente confermato che la Mercedes Classe S 2021 sarà un tour de foce tecnologico in quanto porterà con sé le più recenti caratteristiche e tecnologie di sicurezza sviluppate dalla Stella a tre punte.

Mercedes Classe S 2021 WalkoART foto spia

In particolare, troveremo un sistema di guida semi autonoma di Livello 3 con quello di Livello 4 che arriverà in seguito, forse tramite un aggiornamento software. Nonostante le rigide leggi sulle emissioni vigenti in Europa, Mercedes manterrà ancora per una generazione il suo amato motore V12 che si affiancherà ad altri propulsori a sei e a otto cilindri con sistema mild-hybrid EQ Boost.

In alcuni mercati selezionati, Mercedes prevede di offrire anche delle varianti con powertrain a quattro cilindri come ad esempio in Cina. Per quanto riguarda le versioni, la nuova Mercedes Classe S arriverà sul mercato in tre modelli: standard, allungata e Maybach.

Una volta che la casa automobilistica tedesca avrà presentato la berlina di lusso, entrerà in produzione nel nuovo stabilimento Factory 56 dove produrrà anche i futuri modelli top di gamma e lussuosi.