Mercedes starebbe lavorando sulla seconda generazione della Classe GLS che andrà a scontrarsi direttamente con il nuovo BMW X7, il SUV lussuoso a 7 posti. Nei giorni scorsi sono stati postati su YouTube due interessanti video che mostrano alcuni prototipi del presunto Mercedes GLS 63 nella versione AMG.

Alcuni sostengono che l’implementazione di un motore V8 con oltre 600 CV di potenza in un SUV di grandi dimensioni sia una cosa eccessiva. Tuttavia, sappiamo come Mercedes ha sempre amato pompare le sue vetture.

Mercedes GLS 63 AMG: ecco un paio di prototipi in fase di test su strada

I prototipi camuffati del GLS 63 sfoggiano una nuovissima griglia frontale che si differenzia sia da quella presente sulla precedente generazione che da tutti gli altri modelli AMG. Nello specifico, il design Panamericana non è perfettamente convesso. Anche la fascia inferiore è diversa poiché ora dispone di 3 prese d’aria anziché una sola.

L’abitacolo è quasi identico a quello del GLE, “il parente più prossimo”. Dunque, possiamo aspettarci che motori, sospensioni, tecnologia e altro ancora possano essere trasferiti sul nuovo SUV di grandi dimensioni. In base alle ultime indiscrezioni, la versione normale del GLS dovrebbe debuttare al Detroit Auto Show fra qualche mese mentre il Mercedes GLS 63 AMG più in là.