in

Mercedes: netto calo di vendite nel terzo trimestre

Nel corso del terzo trimestre del 2021 (luglio-settembre), sono sensibilmente diminuite le consegne di vetture Mercedes.

Mercedes logo

Mercedes-Benz ha consegnato 1.617.508 (+3,0%) veicoli tra gennaio e settembre, grazie alla forte domanda in tutto il portafoglio per Mercedes-Maybach, Mercedes-AMG e per le elettriche a batteria, tra cui EQA ed EQC. I dati sono sensibilmente lievitati, complice richieste record in Cina, che ha contribuito ad aumentare le vendite mondiali della Classe S del 45% a 62.306 unità nello stesso periodo. La commercializzazione dei mezzi di fascia alta ha, invece, sofferto nel terzo trimestre, poiché la carenza di fornitura di semiconduttori si è intensificata, incidendo sulla produzione e sui valori complessivi.

Mercedes-Benz: luglio-settembre di flessione

Mercedes

La carenza di approvvigionamento mondiale di certi componenti ha influito sui numeri registrati terzo trimestre, in particolare nel mese di settembre. Mercedes-Benz sta facendo il massimo per assicurare che gli ordini possano essere evasi. La situazione dell’offerta di chip rimane volatile e si prevede che la scarsità continuerà a incidere sui prossimi trimestri in termini di fabbricazione e vendite.

Nei primi tre trimestri dell’anno le cessioni di esemplari ibridi ed elettrici hanno raggiunto la cifra record di 184.369 unità (+142,7%). La Mercedes-Benz EQC ha venduto 17.938 unità e l’EQA ha toccato un primato di 13.021 grazie alla forte domanda di auto a emissioni zero, soprattutto nel periodo luglio-settembre, quando si è verificata quasi la metà di tutte le consegne EQ. L’ammiraglia elettrica EQS è stata lanciata ad agosto.

Per EQS, l’acquisizione degli ordini è assolutamente stimolante anche se hanno iniziato solo ad agosto. A sua volta, l’EQE, che hanno presentato per la prima volta all’IAA di Monaco, ha ricevuto una risposta davvero positiva da media, rivenditori e clienti, ha affermato Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes‑Benz AG responsabile per Marketing e vendite. La domanda si mantiene su ottime soglie nell’era elettrica.

Complessivamente nel terzo trimestre hanno trovato acquirente 61.652 auto ibride  plug-in e 100 per cento elettriche (+34,1%), di cui 19.298 EV (+38,0%).

Da inizio anno, le consegne delle Mercedes-AMG sono state pari a 116.394 (+30,6%) unità, i modelli Classe G sono saliti a 31.637 (+29,6%) e quelli Mercedes-Maybach sono cresciuti a 10.809 unità (+41,8%). I numeri della Mercedes-Maybach sono schizzati verso l’alto durante il terzo trimestre: un più 86% in gran parte dettato dalla disponibilità della Mercedes-Maybach Classe S di prossima generazione.

Le vendite di Mercedes-Benz nella regione Asia-Pacifico sono salite a 788.713 (+5,6%) tra gennaio e settembre, l’ennesimo record, e hanno totalizzato le 592.203 unità (+4,0%) in Cina. In Europa, hanno chiuso a 528.180 (-3,5%) di cui la Germania ha rappresentato 152.514 unità (-20,1%) mentre i valori nella regione del Nord America sono state pari a 248.086 unità (+8,6%) con 215.776 autovetture destinate agli Stati Uniti  (+ 9,6%).

Mercedes-Benz ha venduto 428.361 auto in tutto il mondo nel terzo trimestre (-30,2%). Nel terzo trimestre sono arrivate ai clienti circa 23.600 Classe S (+48,1%). Il SUV GLC è stato ancora una volta il best seller su scala globale, seguito dalla berlina Classe E.

Vendite Mercedes-Benz Vans

Nel settore commerciale, Mercedes-Benz Vans ha consegnato 243.678 (+9,8%) veicoli tra gennaio e settembre, grazie alla forte domanda in tutto il portafoglio. Nel terzo trimestre del 2021, le vendite commerciali di Mercedes-Benz Vans hanno raggiunto un totale di 83.160 furgoni Sprinter, Vitos, Tourer e Citans in tutto il mondo, il 13,3% in meno rispetto al forte trimestre dell’anno precedente,. Questa diminuzione è determinata in particolare dalla carenza di semiconduttori, il che significa che la domanda dei clienti può essere soddisfatta solo in ritardo. Le cessioni degli elettrici eSprinter, eVito ed eVito Tourer sono aumentate del 278% in confronto al terzo trimestre del 2020.

Per i van, il futuro dei trasporti è elettrico e stanno implementando costantemente la loro strategia e adoperandosi con successo verso l’obiettivo di essere leader nel campo dell’elettromobilità. La vendita di quasi 3.900 furgoni elettrici nel solo terzo trimestre sottolinea in modo impressionante l’affermazione, ha affermato  Marcus Breitschwerdt , capo di Mercedes-Benz Vans. Dopo il Concept EQT, ad agosto hanno presentato la nuova generazione di Citan ed eCitan e ricevuto un feedback molto positivo dai clienti e dai media.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!