in

Mercedes: vendite in calo ad ottobre nei principali mercati europei

La Germania si conferma il primo mercato di Mercedes in Europa

vendite mercedes

Le vendite di Mercedes in Europa sono ancora in calo. La casa tedesca ha registrato un mese di ottobre davvero negativo in quasi tutti i principali mercati continentali. Il risultato è, in buona parte, legato ad un trend dell’intero mercato delle quattro ruote, ancora alle prese con le conseguenze della pandemia e della crisi dei chip. In attesa dei dati completi, in arrivo soltanto la prossima settimana, andiamo ad analizzare i risultati di Mercedes nei principali mercati europei ad ottobre:

Germania: è il primo mercato di Mercedes ma ad ottobre le vendite sono in calo del 45%

Mercedes registra una netta battura d’arresto in Germania nel corso del mese di ottobre. La casa tedesca, infatti, ha venduto in totale 17978 unità nel corso del decimo mese dell’anno facendo segnare un calo del 45% nel confronto con i dati raccolti nell’ottobre dello scorso anno.

Il dato in questione è nettamente peggiore del dato dell’intero mercato delle quattro ruote, in calo del 34.9% ad ottobre. Per quanto riguarda il parziale annuo, invece, Mercedes fa segnare vendite totali pari a 183 mila unità con un calo del 23.3% rispetto ai dati dello scorso anno. Anche in questo caso, la casa tedesca fa peggio dell’intero mercato, in calo del 5% rispetto ai dati del 2020.

Regno Unito: risultati molto negativi ad ottobre (-37%)

Vendite in netto calo anche nel Regno Unito per Mercedes. Ad ottobre, infatti, la casa tedesca ha distribuito 6856 unità sul mercato britannico con un calo del 37% rispetto ai dati dello scorso anno. Il dato è peggiore rispetto a quello dell’intero mercato del Regno Unito che ad ottobre è in calo del 24.6%.

Per quanto riguarda il parziale annuo, invece, le vendite totali sono pari a 85 mila unità con un calo del -11% rispetto ai risultati dello scorso anno. Anche in questo caso, Mercedes registra un risultato peggiore dell’intero mercato, in crescita del +2.8% rispetto al 2020 dopo i primi 10 mesi dell’anno.

mercedes-vendite

Italia: ottobre è negativo ma il parziale annuo è in crescita del 12%

Risultati negativi per Mercedes arrivano anche dalle vendite in Italia. Il marchio registra un calo del 36% rispetto allo scorso anno con un totale di 3.664 unità vendute nel corso del mese di ottobre. I risultati del marchio sono in linea con quelli dell’intero mercato delle quattro ruote, in calo del 35.7% in Italia ad ottobre. Per quanto riguarda i dati relativi al parziale annuo, Mercedes registra 41 mila unità vendute in Italia tra gennaio e ottobre con un miglioramento del +7.3% su base annua. Il mercato italiano, invece, cresce del +12.7% nel periodo considerato.

Francia: ancora un mese negativo per Mercedes

Anche in Francia si registrano risultati in calo per Mercedes. Le vendite del marchio ad ottobre sono 4.009 unità con un calo del -25.2% nel confronto con i dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato, per quanto negativo, è meno grave rispetto a quello dell’intero mercato francese, in calo del -30.7%. Tra gennaio e ottobre, invece, Mercedes totalizza 39 mila unità vendute con un calo del -1.5% rispetto ai dati del 2020. Anche in questo caso Mercedes fa meglio del mercato che in Francia cala del -31.7%.

mercedes vendite giappone

Spagna: risultati negativi ad ottobre

Brusco stop per le vendite di Mercedes in Spagna ad ottobre. Il marchio si ferma a 2.342 unità distribuite con un calo del 34.3% rispetto allo scorso anno. Il dato è peggiore rispetto a quello del mercato spagnolo (in calo del 20.5%). Per quanto riguarda, invece, il dato relativo al parziale annuo, le vendite di Mercedes sono pari a 27 mila unità con un calo del 13.2% rispetto al 2020. Anche qui, Mercedes fa peggio del mercato iberico, in crescita del 5.6% nel periodo considerato.

Svizzera: Mercedes conquista la leadership ad ottobre ma il confronto con il 2020 è negativo

Mercedes registra un totale di 1.472 unità vendute in Svizzera nel corso del mese di ottobre conquistando la leadership mensile del mercato. Nonostante questo risultato, le vendite sono in calo del 27% rispetto ai dati dello scorso anno (il mercato elvetico cala del 28% ad ottobre). Nel parziale annuo, la casa tedesca registra 18 mila unità vendute con un calo del 2.5% (il mercato cresce del +5.7%)

Looks like you have blocked notifications!