Mercedes: vendite in forte calo a gennaio in Europa

Il mercato auto europeo è in calo del -25.7% a gennaio 2021. Questo trend negativo coinvolge anche Mercedes che registra dati poco soddisfacenti ma riesce a limitare il calo di vendite rispetto a quanto registrato dall’intero mercato continentale. Nel corso del mese di gennaio 2021, infatti, Mercedes registra un totale di 50 mila unità vendute in Europa (UE + UK + Efta).

Rispetti ai dati del gennaio dello scorso anno, le vendite di Mercedes sono in calo di circa 14 mila unità. Il confronto percentuale tra gennaio 2020 e gennaio 2021 conferma un calo del -20.8% per Mercedes nel corso del primo mese dell’anno sul mercato europeo. La casa tedesca, per effetto di questi numeri, può contare su di una quota di mercato del 6%, in crescita rispetto al 5.6% dello scorso anno.

Da notare che Mercedes perde la leadership del settore premium del mercato europeo delle quattro ruote. L’azienda, infatti, deve registrare il sorpasso di BMW che chiude il mese di gennaio con oltre 53 mila unità vendute in Europa (-16%). Più indietro Audi che si ferma a 40 mila unità vendute a gennaio (-31%).

La Germania è il primo mercato di Mercedes in Europa

A guidare le vendite di Mercedes in Europa è la Germania. Sul mercato tedesco, infatti, il brand ha venduto quasi 18 mila unità (più di un terzo del totale) facendo segnare un calo del -31.2% rispetto allo scorso anno. Dati negativi arrivano anche dal secondo mercato del marchio, il Regno Unito, dove le vendite si sono fermate a 6.600 unità con un calo del -40.7%.

I risultati ottenuti da Mercedes in Germania e Regno Unito condizionano pesantemente i risultati complessivi del marchio. Da segnalare, inoltre, anche il forte calo (-55%) registrato dal brand in Spagna. Sul mercato iberico, le vendite di Mercedes sono state pari a 1.893 unità.

In netta contro tendenza con i risultati generali sono i dati raccolti da Mercedes in Italia ed in Francia. Sul mercato italiano, ad esempio, le vendite della casa tedesca sono state pari a 4.675 unità a gennaio con una crescita del +12% rispetto allo scorso anno. Dati positivi arrivano anche dalla Francia dove il brand ha registrato 2.412 unità vendute con una crescita del +3.1%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!