Mercedes Classe S 2021: nuovo video mostra scarichi finti e fanali posteriori triangolari

Mercedes Classe S 2021 nuovo prototipo

La nuova generazione della Mercedes Classe S è in dirittura d’arrivo. Oltre alla versione standard, sono attese presto al debutto anche le varianti Maybach e AMG, molto probabilmente al Salone di Detroit.

L’ultimo video spia postato da WalkoART su YouTube ci mostra un paio di prototipi leggermente diversi della berlina lussuosa della Stella di Stoccarda che indossano poco camuffamento.

Mercedes Classe S 2021 nuovo prototipo
Mercedes Classe S 2021, la casa tedesca continua a nascondere le maniglie delle portiere

Nuova Mercedes Classe S: ecco l’ultimo video spia postato su YouTube

Il primo dettaglio che salto subito all’occhio è la coppia di fanali posteriori che presentano una forma triangolare capovolta, un po’ come visto su CLA e CLS. Purtroppo, però, sembrano esserci ancora quei finti terminali di scarico che proprio non riusciamo a digerire. Fortunatamente, i modelli AMG saranno diversi.

Il filmato rivela anche che Mercedes non vuole ancora mostrare le particolari maniglie a scomparsa nella carrozzeria, caratterizzate da finte rifiniture. Sempre grazie al video spia di WalkoART notiamo la presenza di nuovi fari a LED nella parte anteriore e dei radar per la guida autonoma che occupano la griglia.

Mercedes Classe S 2021 nuovo prototipo

Al momento, purtroppo, non abbiamo informazioni circa i motori che muoveranno la nuova Mercedes Classe S. Tuttavia, possiamo aspettarci la presenza della tecnologia ibrida EQ Boost accanto ai motori turbo a 4 e a 6 cilindri e forse anche versioni ibride plug-in.

Per quanto concerne la gamma AMG, la S 63 dovrebbe avere la trazione integrale di serie con modalità Drift e il motore V8 biturbo da 4 litri con potenza di 640 CV. Per finire, ci sarà anche la Mercedes-AMG S 73, secondo dei brevetti depositati, con propulsore ibrido V8 che dovrebbe costare attorno ai 200.000 dollari.

Looks like you have blocked notifications!