Brabus 800 Adventure XLP G 63

Brabus è la prima azienda a trasformare il nuovo Mercedes Classe G in un pick-up e ovviamente non in un veicolo tradizionale. Nelle scorse ore, il famoso tuner tedesco ha presentato il nuovo Brabus 800 Adventure XLP. Fondamentalmente è un G 63 allungato con un cassone disposto sul retro e un motore modificato capace di sviluppare una potenza di 800 CV.

La società tedesca di aftermarket ha fatto di tutto per riprogettare il telaio dell’ultimo Classe G al fine di adattarlo al cassone. Questo però è stato fatto senza influire sulla rigidità torsionale della vettura. L’abitacolo resta spazioso come la versione normale del Mercedes-AMG G 63.

Brabus 800 Adventure XLP G 63
Brabus 800 Adventure XLP, il V8 biturbo da 4 litri adesso sviluppa 800 CV di potenza

Brabus 800 Adventure XLP: il tuner trasforma il G 63 in un pick-up da 800 CV

L’800 Adventure XLP è ora più lungo di 68,9 cm con una lunghezza complessiva di 5,31 metri e con ulteriori 50 cm aggiunti soltanto al passo. Brabus ha sviluppato un modulo speciale che sostituisce i punti di montaggio delle sospensioni posteriori per il telaio dell’iconico fuoristrada.

Diversi componenti sono stati realizzati in fibra di carbonio mentre l’acciaio è stato impiegato in alcune aree come il portellone posteriore perfettamente funzionante e il pavimento del cassone. Le sospensioni indipendenti anteriori presentano un nuovo controtelaio assieme a vari collegamenti degli assi mentre la parte posteriore mantiene la configurazione originale.

Brabus 800 Adventure XLP G 63
Brabus 800 Adventure XLP interni

Il tuner tedesco ha effettuato alcune modifiche per aumentare l’altezza da terra che ora è passata a 49 cm. Il nuovo Brabus 800 Adventure XLP dispone ancora del prestante motore V8 biturbo da 4 litri di AMG ma è stato aggiornato con due turbocompressori Brabus con compressori più grandi, una nuova mappatura e altro ancora che gli permettono di sviluppare una potenza di 800 CV a 6600 giri/min e 1000 nm di coppia massima a 3600 giri/min.

Secondo quanto affermato dalla società di tuning, lo speciale Mercedes Classe G è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 210 km/h (limitata elettronicamente).

Brabus 800 Adventure XLP G 63
Brabus 800 Adventure XLP cassone

L’esemplare che vedete nelle immagini, che sarà esposto al Salone di Ginevra, avrà anche un modulo disponibile opzionalmente sul suo cassone per consentire a un drone di decollare e atterrare con facilità.

L’800 Adventure XLP di Ginevra sarà accompagnato dal Wingcopter, un drone progettato per trasportare aiuti e attrezzature speciali in regioni remote e che è capace di raggiungere una velocità di fino a 240 km/h e coprire distanze fino a 120 km. Ritornando allo speciale Classe G, si parte da 389.831 euro per la versione standard oppure 575.630 euro per la speciale versione First Edition.