in

Mercedes-AMG: vendite record in Italia nel 2021

Continua la crescita delle vendite della gamma Mercedes-AMG in Italia. I modelli della divisione sportiva della casa tedesca hanno, infatti, chiuso un 2021 davvero da record, con un nuovo passo in avanti delle vendite complessive e, sottolinea l’azienda, una distribuzione omogenea delle vendite per segmenti e motorizzazioni.

Complessivamente, nel corso del 2021, Mercedes-AMG ha venduto 1.908 unità in Italia registrando un incremento del +29% rispetto ai dati raccolti nel corso del 2020. A guidare le vendite della divisione sportiva tedesca è, come prevedibile, la Classe A che, con tutte le sue varianti, copre il 35% delle vendite complessive dei modelli AMG.

Da segnalare l’ottimo risultato del GLE che presenta una quota del 20%. Secondo quanto riferito dall’azienda, inoltre, il restante 45% delle vendite si suddivide in modo omogeno tra i vari modelli presenti nella gamma AMG. Il risultato del 2021 rappresenta un grande traguardo ed anche un punto di partenza per l’intera divisione.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la soluzione preferita dai clienti italiani di Mercedes-AMG è la 35 AMG con 306 CV di potenza che rappresenta anche la proposta entry level della gamma. Tra le preferenze degli italiani, al secondo posto troviamo le versioni ibride 53 AMG, riservate ai modelli di segmenti medi e superiori. Terzo posto per il quattro cilindri ad alte prestazioni 45 AMG che precede le motorizzazioni più potenti 63 AMG.

50 modelli Mercedes-AMG tra cui scegliere la propria sportiva

Il successo di vendite per Mercedes-AMG è frutto di un’offerta ampia e diversificata. A disposizione della clientela, infatti, ci sono ben 50 modelli con motorizzazioni e configurazioni di carrozzeria molto variegate. Si va da 306 CV a ben 740 CV, da 4 ad 8 cilindri e si può contare anche sull’elettrificazione proposta nelle varianti mild hybrid oppure anche full electric con il debutto della recente EQS 53 AMG.

Il futuro della gamma Mercedes-AMG è destinato a registrare diverse novità. Anche nel corso dei prossimi anni, infatti, la casa tedesca continuerà ad investire nel suo reparto sportivo e proporrà nuove varianti dei suoi modelli caratterizzate da un livello unico di performance.

Looks like you have blocked notifications!