in

Daimler: un nuovo alleato per la mobilità elettrica

Nella sinergia stretta tra Daimler e BMW, si inserisce un terzo operatore, leader mondiale, per la transazione verso la mobilità elettrica

Daimler

bp è diventato il terzo azionista di Digital Charging Solutions GmbH (DCS) dopo la positiva conclusione dell’operazione di M&A. bp ha acquisito una quota del 33,3% nell’ambito di un aumento di capitale. BMW Group e Daimler Mobility AG rimangono azionisti con una quota del 33,3% ciascuno.

Daimler: comunione di intenti

L’elettrificazione è al centro dell’approccio di bp alla mobilità. Tutti e tre gli azionisti di DCS condividono l’ambizione di portare avanti l’approccio green e aprire la strada alla sostenibilità nei trasporti. bp sta crescendo rapidamente il suo raggio d’azione in tutto il mondo e mira ad avere oltre 70.000 stazione di ricarica pubbliche entro il 2030.

I servizi di DCS sono essenziali per le strategie di elettrificazione dell’industria automobilistica. L’azienda lavora con OEM premium e ad alto volume per integrare le sue soluzioni nei sistemi operativi dei veicoli e negli ecosistemi digitali degli OEM. Digital Charging Solutions GmbH sostiene il marchio CHARGE NOW nelle joint venture YOUR NOW di BMW Group e Daimler Mobility AG e gestisce servizi come “Mercedes me Charge”, “BMW Charging” e “MINI Charging”.

DCS fornisce già un accesso senza rivali all’infrastruttura con una copertura di oltre l’85% in 29 paesi europei.

A seguito della transazione di successo, i conducenti “con la spina” possono aspettarsi una maggiore copertura e comodità in quanto ottengono l’accesso a ulteriori 9.000 punti di ricarica rapida e ultraveloce (più di 150 kw) attraverso la rete europea di bp – Aral Pulse in Germania e bp pulse in il Regno Unito.

Accesso a servizi Plug & Charge

Sia bp che DCS forniranno l’accesso a servizi di ricarica avanzati come Plug & Charge che consentono un’esperienza senza interruzioni riducendo la necessità di app o schede, inizialmente disponibili sui caricabatterie ultraveloci Aral Pulse in Germania dal primo trimestre del 2022.

E per supportare la transizione delle aziende e delle flotte verso la mobilità sostenibile, i clienti aziendali possono aspettarsi l’accesso a una soluzione a 360° per le flotte elettriche e ibride che include servizi nuovi e innovativi oltre alle offerte di rifornimento, pedaggio e lavaggio.

Richard Bartlett, vicepresidente senior di bp, future mobility & solutions, ha espresso l’obiettivo della compagnia: rendere la ricarica conveniente quanto il rifornimento alla pompa: veloce, affidabile e altamente integrato con il sistema operativo del veicolo per offrire un’esperienza eccezionale al cliente. Sono entusiasti di aver completato questa transazione e non vedono l’ora di lavorare con i propri partner per continuare a fornire ai guidatori l’accesso a una comoda rete dove ne hanno bisogno.

Visione condivisa

Gero Götzenberger, Direttore Strategia e soluzioni per la mobilità digitale di Daimler Mobility AG, ha dato con soddisfazione il benvenuto a bp come un partner forte che condivide la loro visione di promuovere l’elettrificazione. Formando questa collaborazione strategica con una delle più grandi aziende specializzate del mondo, forniranno ai conducenti un accesso sempre maggiore a un ecosistema conveniente e senza soluzione di continuità ovunque e ogni volta che ne hanno l’esigenza, contribuendo alla trasformazione della società in cui viviamo.

In rappresentanza del BMW Group, Rainer Feurer, Senior Vice President of Investments, ha descritto la sinergia come un enorme passo in avanti per la loro rete di ricarica leader. Soprattutto l’elettrificazione e la gestione delle flotte vedranno un impulso globale: promuoveranno congiuntamente l’innovazione, aumenteranno l’attenzione al cliente e accelereranno la riduzione delle emissioni di CO2. Accolgono bp in qualità di alleato forte e volto al progresso.

Jörg Reimann, CEO Digital Charging Solutions GmbH, ha confermato l’entusiasmo di avere bp come partner strategico e azionista allo stesso tempo. I modelli di business sono altamente complementari. Forniscono l’accesso alla più grande rete di punti di ricarica in Europa: ora stanno progettando e fornendo servizi superiori per i clienti attuali e futuri, ha concluso.

Looks like you have blocked notifications!