Marko sul volante della Mercedes: “Simile a qualcosa che è già stato bandito”

Mercedes W11
Mercedes W11

Giovedì, durante la seconda giornata di test della stagione di Formula 1, Mercedes ha rivelato il sistema DAS, che sta per “sterzo a doppio asse”. Tirando il volante della W11, l’angolazione alla quale viene posizionato il pneumatico cambia. Alla Aston Martin Red Bull Racing , tuttavia, si aspettano che la FIA deciderà su questa tecnologia prima che parta il Gran Premio d’Australia. “Se si regola attivamente il” camber “durante la guida, la superficie di contatto delle gomme con l’asfalto cambia”, spiega Helmut Marko in una conversazione con Auto Bild. Il 76enne austriaco della Red Bull indica che ai suoi occhi il sistema è chiaramente illegale.

Helmut Marko pensa che la FIA avrà da ridire sulla tecnologia DAS di Mercedes

L’uomo di Graz continua la sua storia: “L’altezza della vettura rispetto al fondo stradale è quindi cambiata, anche se è solo una quantità molto piccola. È vietato, tuttavia, perché il concetto ha somiglianze con un’altra tecnologia che in passato la Fia ha vietato in Formula 1 “, ha concluso Helmut Marko. Alla Mercedes, credono che il suo sistema sia completamente legale e dicono di aver parlato con la FIA durante il suo sviluppo. Vedremo dunque come si evolverà la situazione da qui all’inizio del campionato di Formula 1 2020.

Ti potrebbe interessare: Helmut Marko ha dichiarato che Lewis Hamilton è ancora un pilota migliore di Max Verstappen

Looks like you have blocked notifications!