McLaren non sarà una “squadra B” della Mercedes, secondo Seidl

McLaren
McLaren

Il capo del team McLaren Andreas Seidl afferma che il suo team non adatterà la filosofia Racing Point del 2020 quando riassemblerà i motori Mercedes l’anno prossimo. Quelli di Woking vogliono tornare al vertice da soli in futuro, attraverso un duro lavoro e senza la necessità di copiare il proprio fornitore di unità di potenza. Le somiglianze della Racing Point RP20 e della Mercedes W10 del 2019 hanno dato molto di cui parlare durante i test di preseason. La squadra di Silverstone è risultata essere la squadra più veloce tra i team di secondo piano, ma la loro immagine ha sofferto per via delle somiglianze con la Mercedes dello scorso anno.

Da parte sua, Seidl ha respinto completamente quell’idea e sostiene di non avere intenzione di copiare la Mercedes nel 2021. Il tedesco è chiaro che lavoreranno di nuovo duramente per continuare a scalare posizioni nella classifica nei prossimi anni, come già Lo hanno fatto nel 2019 e per tutta la sua storia negli sport motoristici. “La McLaren è sempre stata un marchio indipendente nel mondo dei motori e vogliamo continuare così. Abbiamo obiettivi molto ambiziosi e vogliamo raggiungerli lavorando molto duramente su di noi”, ha affermato Seidl a parole raccolte dalla rivista tedesca SpeedWeek.

D’altra parte, Seidl aggiunge che non ha il minimo dubbio che la Racing Point RP20 sia un’auto legale, e anche così, è chiaro che non perderà tempo o vedrà alcun motivo speciale per protestare. Il capo del team della McLaren afferma che oggi ci sono questioni molto più importanti da affrontare, come il massimale del bilancio, che dovrà arrivare a $ 145 milioni entro il 2021. “Sono sicuro che tutto ciò che ha a che fare con quella macchina è legale. Non vedo alcun motivo speciale per protestare, e inoltre, non ho energia da sprecare su questo. Per me, ci sono altre questioni più importanti, tra cui il tetto budget “, ha detto Seidl per chiudere.

Ti potrebbe interessare: Mercedes-Benz SLR McLaren 722 S Roadster quasi nuova è in vendita

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI