McLaren SLR-AMG Mercedes: una nuova GT con motore anteriore | Render

McLaren SLR-AMG Mercedes

Come ogni altro veicolo iconico, la Mercedes-Benz SLR McLaren di certo non è stata dimenticata nel corso degli anni. Ciò è valido sia nel mondo reale che in quello virtuale, dove gli artisti possono sempre immaginare un successore moderno.

Ad esempio, l’artista Georgi Bozhkov ha pubblicato un interessante progetto digitale su Behance chiamato McLaren SLR-AMG Mercedes in cui ha immaginato proprio un successore spirituale della SLR McLaren. Quest’ultima è stata prodotta in poco più di 2000 esemplari tra il 2003 e il 2010 ed è normale che riesca ad attirare ancora l’attenzione di qualsiasi appassionato di auto per via delle sue prestazioni di alto livello.

McLaren SLR-AMG Mercedes
McLaren SLR-AMG Mercedes profilo laterale

McLaren SLR-AMG Mercedes: l’artista Georgi Bozhkov ci mostra il successore della SLR McLaren

Il motore V8 kompressor da 5.4 litri presente sotto il cofano permette alla sportiva di sviluppare una potenza di 650 CV, di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi e di raggiungere una velocità massima di 338 km/h. Oltre a questo, le due case automobilistiche hanno realizzato una versione davvero esclusiva dedicata a Stirling Moss.

Ritornando al progetto di Bozhkov, le possibilità di vedere un veicolo simile nella realtà sono parecchio scarse. La reinterpretazione digitale non ufficiale è caratterizzata da un corpo che riprende le forme di una Mercedes con motore anteriore ma con alcune caratteristiche prese dalle vetture di McLaren come ad esempio anteriore e posteriore.

Sotto il cofano della Mercedes SLR-AMG Mercedes ci starebbe proprio bene il nuovo gruppo propulsore ibrido plug-in sviluppato da AMG che troveremo sotto il cofano della GT 73 e (e non solo). Questo è costituito dal V8 biturbo da 4 litri abbinato a un propulsore elettrico per una potenza complessiva superiore agli 800 CV.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!