Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63: l’esclusiva coupé debutta in Australia e Nuova Zelanda

Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63

Mercedes ha presentato nelle scorse ore l’esclusiva Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63 riservata ai mercati australiano e neozelandese.

Limitata a soli 63 esemplari per i due paesi, la vettura dispone di spoiler posteriore AMG Performance, splitter anteriore unico, diffusore posteriore ottimizzato aerodinamicamente e nuove prese d’aria sulla parte posteriore.

Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63
Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63 interni

Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63: solo 63 esemplari riservati ai mercati australiano e neozelandese

Le modifiche continuano con le minigonne laterali e gli inserti per le calotte degli specchietti retrovisori esterni realizzati in fibra di carbonio leggera.

Tutte e 63 le unità della C 63 S Aero Edition 63 dispongono di freni anteriori in carboceramica ad alte prestazioni con pinze a sei pistoncini e dischi da 402 mm. Le pinze freno sono verniciate in oro e dispongono della scritta AMG Carbon Ceramic.

Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63
Mercedes-AMG C 63 S Aero Edition 63 profilo laterale

Troviamo, inoltre, un set di cerchi AMG in nero opaco a doppio raggio da 19″ nella parte anteriore e da 20″ in quella posteriore. Passando all’abitacolo, l’esclusiva Classe C Coupé di Affalterbach è caratterizzata da consolle centrale con inserti in fibra di carbonio e volante AMG Performance con fondo piatto.

Di serie, troviamo dei sedili anteriori AMG Performance rivestiti in pelle nappa rifinita in Magma Grey e Black e abbinati a strisce gialle. Gli inserti gialli proseguono sui sedili posteriori, sulla consolle centrale, sul cruscotto e sui pannelli delle portiere.

Mercedes permette di acquistare il veicolo nelle colorazioni Polar White e Iridium Silver al prezzo di 188.600 dollari australiani (circa 110.992 euro). Ciascuna unità avrà il badge “1 of 63” per identificarsi.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI