in

Il Mercedes-AMG G 63 si trasforma in un vero veicolo per l’off-road

Mercedes-AMG G 63 The Growler concept

L’ultima generazione del Mercedes Classe G, introdotta nel 2018, porta con sé alcune novità incentrate maggiormente sull’off-road. Lo speciale Mercedes-AMG G 63 proposto in questo articolo, realizzato dal designer Shashank Das, però ci mostra un concept davvero interessante soprannominato The Growler.

Il nuovo G 63 è senza dubbio un veicolo estremamente capace quando si tratta di affrontare terreni accidentali ma le moderne sospensioni anteriori indipendenti non possono equiparare l’assa solido usato su questo progetto digitale. Inoltre, il SUV viene fornito con un kit di sollevamento.

Mercedes-AMG G 63 The Growler concept
Mercedes-AMG G 63 “The Growler”

Mercedes-AMG G 63: un concept ci mostra una versione rivista del fuoristrada

The Growler dispone poi di pneumatici di grosse dimensioni con scritta AMG presente sui bordi e dei cerchi dotati di bloccaggio centrale con il logo Mercedes. Sempre grazie alle immagini pubblicate su Instagram dal designer notiamo alcune componenti realizzate in fibra di carbonio come i passaruota e i paraurti.

Tutti i LED extra montati sul particolare Mercedes-AMG G 63 possono facilmente trasformare la notte in giorno. Non manca un verricello montato sulla parte frontale che torna utile in caso di difficoltà.

Mercedes-AMG G 63 The Growler concept

Altre caratteristiche degne di nota sono i quattro terminali di scarico posti lateralmente (due per ogni lato), il portapacchi presente sul retro in grado di trasportare senza problemi una bici e un baule esterno e la ruota di scorta di dimensioni standard fissata al portellone posteriore.

Grazie a una delle foto possiamo scorgere anche gli interni dove spiccano il volante multifunzione e due display presumibilmente da 10.25 pollici (uno per il quadro strumenti digitale e l’altro per il sistema di infotainment MBUX).

Looks like you have blocked notifications!