Mercedes-AMG G 63 sfida un Lamborghini Urus in una drag race

Mercedes-AMG G 63 vs Lamborghini Urus drag race

Diverse case automobilistiche stanno puntando molto anche sui super SUV. Tra queste c’è Lamborghini con il suo Urus che attualmente è uno dei veicoli di questa categoria più veloci in circolazione.

Poco più di un mese fa, Throttle House ha realizzato una drag race tra un Urus e un Mercedes-AMG G 63. Tuttavia, quest’ultimo aveva sotto il cofano un V8 modificato in grado di sviluppare 710 CV di potenza. Nonostante il boost prestazionale, il fuoristrada di Affalterbach non è riuscito a battere lo Sport Utility Vehicle italiano.

Mercedes-AMG G 63 vs Lamborghini Urus drag race
Mercedes-AMG G 63 vs Lamborghini Urus

Mercedes-AMG G 63: il super SUV di Affalterbach sfida un Lamborghini Urus

In fondo all’articolo trovate un altro confronto fatto da ArabGT e pubblicato su YouTube. Prima di passare alla clip, analizziamo nello specifico le caratteristiche dei due prestanti SUV. Sebbene entrambi i modelli siano dotati di motori V8 biturbo da 4 litri, sono stati progettati per funzionare in maniera molto diversa.

Il propulsore utilizzato dalla Stella di Stoccarda sul Mercedes-AMG G 63 gli permette di sviluppare una potenza di 585 CV e 850 nm di coppia massima a 2500 g/min. Per ragioni legate all’aerodinamica e al modo in cui il motore è stato progettato, il super SUV impiega 4,6 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 220 km/h.

Mercedes-AMG G 63 vs Lamborghini Urus drag race

Dall’altra parte abbiamo il Lamborghini Urus che riesce a produrre 650 CV e 850 nm. Il suo corpo è stato studiato per assicurare la massima aerodinamica mentre la trasmissione è stata specificamente progettata pensando alle gare di accelerazione. L’esemplare utilizzato da ArabGT è rivestito in rosso e vanta diverse finiture in fibra di carbonio.

Per scoprire il vincitore di questa drag race, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI