Mercedes-AMG GT 53 è una vera sportiva AMG? | Video

Mercedes-AMG GT 53 TheSmokingTire

Negli ultimi anni, Mercedes ha ampliato parecchio la sua gamma di vetture AMG e una delle più interessanti è sicuramente la GT Coupé4. La versione GT 63 rappresenta una delle super berline più veloci presenti sul mercato ed è capace di raggiungere velocità elevate da mettere in difficoltà anche molte auto sportive e supercar.

Un gradino sotto, però, abbiamo la Mercedes-AMG GT 53 che è più economica ma riesce comunque ad offrire delle prestazioni molto interessanti. Nell’ultimo video pubblicato su YouTube da TheSmokingTire, Matt Farah è salito al volante di questa vettura.

Mercedes-AMG GT 53 TheSmokingTire
Mercedes-AMG GT 53 interni

Mercedes-AMG GT 53: la medio gamma messa alla prova da Matt Farah di TheSmokingTire

La prima cosa di cui parlare è il suo gruppo propulsore. Mentre la GT 63 è equipaggiata dal popolare V8 biturbo da 4 litri, la GT 53 dispone di un sei cilindri in linea turbo da 3 litri abbinato a un propulsore elettrico e al sistema mild-hybrid EQ Boost a 48V. Il powertrain dispone poi di un compressore elettrico per eliminare il turbo lag.

Complessivamente, la vettura è in grado di sviluppare una potenza di 441 CV e 520 nm di coppia massima. Secondo i dati ufficiali forniti dal marchio di Daimler, la Mercedes-AMG GT 53 impiega 4,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 270 km/h.

Secondo Matt Farah, l’auto risulta abbastanza veloce e si guida molto bene su strada grazie anche agli pneumatici da 275 mm montati anteriormente e da 315 mm presenti sul retro. Tuttavia, il recensore fa notare che la GT 53 pesa circa 136 kg in più della GT 63 più potente, quindi offre una minor piacevolezza di guida.

Looks like you have blocked notifications!