Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4: la super berlina si mostra in nuove foto

Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 foto spia

Mercedes sta lavorando sulla versione ibrida plug-in della sua AMG GT Coupé4. Nelle scorse ore sono trapelate in rete delle nuove foto spia che mostrano un prototipo della Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 con uno sportellino presente sul pannello posteriore, appena sotto il fanale di destra. Sul parafango posteriore, invece, c’è il tappo classico del serbatoio del carburante.

Quando la casa automobilistica tedesca ha presentato la Mercedes-AMG GT Concept nel 2017 come anteprima della GT Coupé4, sotto il cofano c’era un motore V8 elettrificato. Almeno fino ad ora, un tale propulsore non è stato ancora implementato in alcun veicolo di Affalterbach ma qualcosa sta per cambiare.

Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 foto spia
Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 profilo laterale

Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4: proseguono i test su strada della prima ibrida di Affalterbach

Questo perché la stessa AMG ha anticipato l’arrivo di una vettura elettrificata, quindi il debutto potrebbe avvenire entro la fine di quest’anno. L’arrivo nelle concessionarie, invece, è atteso nel corso del prossimo anno.

La nuova Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 dovrebbe posizionarsi come la top di gamma della line-up GT Coupé4, anche se al momento il nome finale resta ancora un mistero. Infatti, alcuni sostengono che la quattro porte elettrificata potrebbe chiamarsi GT 73 e.

Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 foto spia

Al momento nessuna specifica è stata confermata ma le ultime indiscrezioni riportano che il propulsore rispecchia la configurazione adottata sulla GT Concept originale che sviluppa una potenza di 816 CV.

Nello specifico, il concept nascondeva sotto il cofano un V8 biturbo da 4 litri abbinato a un propulsore elettrico in grado di rendere la vettura un modello ibrido plug-in. Con una tale potenza a disposizione, la super berlina dovrebbe impiegare 3 secondi o anche meno per scattare da 0 a 100 km/h. L’attuale GT 63 S ci mette 3,2 secondi.

Il sistema ibrido plug-in utilizzato sulla futura Mercedes-AMG GT 63 e Coupé4 (o 73 e) potrebbe essere impiegato su altri modelli di fascia alta di AMG, sostituendo la precedente opzione V12 che non è disponibile più dal 2019. Un esempio è la versione AMG della nuova Classe S.

Looks like you have blocked notifications!