Mercedes-AMG GT 63 S Motorsport Megazine

La Mercedes-AMG GT 63 S è una delle berline più veloci disponibili in questo momento sul mercato e, con le sue performance, potrebbe facilmente lasciare dietro anche una vera auto sportiva. Grazie alle sue caratteristiche, però, è possibile fare molto di più al volante piuttosto che gareggiare con altre auto performanti in una drag race.

In fondo all’articolo trovate un interessante video postato su YouTube da Motorsport Magazine che vede protagonista un esemplare blu della coupé a quattro porte sulla pista di Nevers Magny-Cours, in Francia, mentre effettua un giro del circuito con fondo stradale bagnato.

Mercedes-AMG GT 63 S Coupé
Mercedes-AMG GT 63 S, il motore V8 biturbo da 4 litri offre delle prestazioni davvero al top

Mercedes-AMG GT 63 S: Motorsport Megazine porta in pista la coupé a quattro porte

Non si tratta però di un normale giro di pista ad alta velocità in quanto il pilota ha disattivato i sistemi elettronici di stabilità e il propulsore scarica la potenza soltanto sulle ruote posteriori, quindi è stata attivata la modalità Drift. Dietro al volante c’è un pilota esperto del team di Motorsport Magazine che fa sembrare il drifting molto semplice.

Vi ricordiamo che la Mercedes-AMG GT 63 S nasconde sotto il cofano un motore V8 biturbo da 4 litri capace di sviluppare una potenza di 639 CV e 900 nm di coppia massima. Accanto al propulsore troviamo il cambio automatico AMG Speedshift MCT a 9 rapporti e la trazione integrale 4Matic+.

Secondo i dati forniti dalla casa automobilistica tedesca, la belva a quattro porte è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e di raggiungere una velocità massima di 315 km/h. In Italia, i prezzi per portarsi a casa la GT 63 S partono da 176.780 euro.