Mercedes-AMG GT 73 e: ancora test su strada con pochissimo camuffamento

Mercedes-AMG GT 73 e test foto spia
Mercedes-AMG GT 73 e, uno degli ultimi prototipi immortalati in foto

Circa quattro anni fa, Mercedes-AMG ha mostrato un concept davvero interessante che ha anticipato il debutto dell’attuale GT Coupé4. Tuttavia, sotto il cofano aveva un motore parecchio prestante che purtroppo non vediamo ancora sul mercato.

La concept car è stata mostrata come parte delle celebrazioni del 50º anniversario del marchio di Affalterbach ma è stato anche il primo modello AMG in assoluto ad avere un gruppo propulsore ibrido. Il conosciutissimo V8 biturbo da 4 litri è stato abbinato a un potente motore elettrico capace di sviluppare una potenza complessiva pari a 816 CV che si traducevano in uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi.

Mercedes-AMG GT 73 e test foto spia
Mercedes-AMG GT 73 e profilo laterale

Mercedes-AMG GT 73 e: un altro prototipo semi-camuffato è stato avvistato su strada durante una fase di test

Giunta al suo terzo anno di produzione, la AMG GT Coupé4 presenta una gamma completa di powertrain ma soltanto la GT 53 propone una forma di elettrificazione tramite un sistema mild-hybrid.

Verso la fine di quest’anno, però, la casa automobilistica tedesca prevede di annunciare ufficialmente la nuova Mercedes-AMG GT 73 e. Questa dovrebbe essere la prima vettura ad avere il numero 73 all’interno della sua denominazione. Con l’obiettivo di scontrarsi direttamente con la Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid, che utilizza anche un gruppo propulsore ibrido plug-in molto simile da 700 CV e 870 nm, la GT 73 e dovrebbe erogare oltre 800 CV di potenza e superare i 1000 nm di coppia.

Mercedes-AMG GT 73 e test foto spia

Inoltre, troveremo il sistema di trazione integrale 4Matic+ per inviare l’intera potenza a tutte e quattro le ruote. La coupé a quattro porte ibrida dovrebbe disporre anche di una batteria da circa 20 kWh in grado di assicurare circa 50 km di autonomia con una singola ricarica in modalità 100% elettrica.

Come è possibile vedere nelle ultime foto spia pubblicate su Internet, la Mercedes-AMG GT 73 e 2022 avrà la porta di ricarica posizionata proprio sotto il portellone posteriore, sul lato destro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!