Mercedes-AMG GT Black Series in azione sul circuito TT Assen | Video

Mercedes-AMG GT Black Series TT Assen

Mercedes ha presentato ufficialmente la nuovissima Mercedes-AMG GT Black Series a luglio dello scorso anno dopo svariate indiscrezioni. Essa viene descritta come una super sportiva che incarna alla perfezione la ricca tradizione del marchio nel mondo del Motorsport.

Sotto il cofano della vettura si nasconde un motore V8 biturbo da 4 litri con albero motore piatto, capace di sviluppare una potenza di 730 CV e 800 nm di coppia massima. Gli ingegneri hanno preso il conosciutissimo otto cilindri e lo hanno modificato con nuovi alberi a camme, diversi collettori di scarico e un sistema di lubrificazione a carter secco.

Mercedes-AMG GT Black Series TT Assen
Mercedes-AMG GT Black Series interni

Mercedes-AMG GT Black Series: la super sportiva tedesca mostra i muscoli sul tracciato olandese

Il powertrain è abbinato a una trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti che è stata rinforzata per supportare al meglio la coppia extra. I dati ufficiali forniti da Affalterbach parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e da 0 a 200 km/h in meno di 9 secondi mentre la velocità massima è di 325 km/h.

Come la GT R, la AMG GT Black Series dispone di un sistema di smorzamento adattivo e di barre antirollio regolabili. Non mancano dei pannelli in fibra di carbonio, un supporto integrale leggero e altre migliorie volte ad irrigidire il corpo. Gli ingegneri del marchio tedesco hanno poi installato un impianto frenante in carboceramica con cuscinetti e dischi ottimizzati per resistere alle alte temperature.

Mercedes-AMG GT Black Series TT Assen

A livello estetico, la Mercedes-AMG GT Black Series propone una parte frontale più aggressiva con una griglia più grande, uno splitter regolabile e delle appendici in fibra di carbonio. Presente anche un nuovo cofano motore in fibra di carbonio dotato di grandi prese d’aria.

Un’occhiata più attenta rivela un tetto in fibra di carbonio e minigonne laterali e portellone posteriore sempre in fibra di carbonio. Quest’ultimo è costituito da un piccolo spoiler e da un grosso alettone a due pezzi che può essere regolato manualmente o automaticamente.

Durante un track day privato, organizzato dalla Supercar Society sul circuito TT Assen (in Olanda), lo youtuber Gumbal ha ripreso un esemplare della nuova Mercedes-AMG GT Black Series. Trovate il video dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!