Quando Mercedes presentò l’AMG GT, non era affatto un segreto che avesse nel mirino la Porsche 911. Per scontrarsi al meglio con la vettura del brand automobilistico di Stoccarda, inoltre, Mercedes aveva bisogno di proporre la sua GT in varie versioni. Quest’oggi vi parliamo della Black Series.

Grazie alle ultime indiscrezioni, sappiamo che la Mercedes AMG GT Black Series dovrebbe arrivare sul mercato non prima del 2020. Tuttavia, nelle scorse ore è stato pubblicato su YouTube un interessante filmato che ci mostra uno dei primi prototipi della sportiva.

Mercedes AMG GT Black Series: la nuova sportiva si mostra in video in forma prototipale

Nello specifico, una Mercedes AMG GT Black Series ha deciso di divertirsi un po’ sul tracciato del Nurburgring assieme a un prototipo della Porsche Cayman GT4 CS. Il “mulo” in questione dispone di diversi elementi aerodinamici e vari aggiornamenti che partono dalla parte frontale, dove la fascia dispone di un profilo davvero aggressivo. In aggiunta, abbiamo delle prese d’aria posizionate frontalmente e un alettone posteriore di grandi dimensioni.

La nuova Mercedes AMG GT Black Series dovrebbe ricevere uno snellimento rispetto alla GT R (che pesa 1655 kg) grazie all’ausilio della fibra di carbonio. Per quanto riguarda il motore, sotto al cofano ci sarà il V8 biturbo da 4 litri che dovrebbe superare i 585 CV della GT R.

Secondo addetti ai lavori, il propulsore supererebbe addirittura il limite dei 650 CV. Alcuni sostengono che il prototipo mostrato nel video potrebbe essere un modello intermedio tra la GT R e la futura Black Series portando la denominazione Clubsport.