Mercedes-AMG GT Coupé 4: mostrato a Ginevra un esemplare con cerchi monoblocco AMG

Mercedes-AMG GT Coupé 4 Ginevra cerchi monoblocco AMG

Mercedes ha esposto al Salone di Ginevra 2019 un esemplare di Mercedes-AMG GT Coupé 4 con addosso uno dei seti di cerchi più particolari, una evoluzione del classico design monoblocco AMG.

Il marchio automobilistico di Affalterbach propone questa opzione solo per la GT Coupé 4 e nelle colorazioni argento e nero con un anello d’argento. Qualcuno potrebbe non apprezzare questa nuova reinterpretazione dei classici cerchi monoblocco AMG non adatti allo stile della Mercedes-AMG GT Coupé 4 ma in realtà ci stanno molto bene.

Mercedes-AMG GT Coupé 4 Ginevra cerchi monoblocco AMG

Vi ricordiamo che la vettura propone fino a 639 CV e 900 nm di coppia massima nella variante 63 S e riesce a scattare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e a raggiungere una velocità massima di 313 km/h. Il V8 biturbo da 4 litri invia la sua potenza allo stesso sistema di trazione integrale che ha debuttato nella E 63 S.

Mercedes-AMG GT Coupé 4 Ginevra cerchi monoblocco AMGMercedes-AMG GT Coupé 4 Ginevra cerchi monoblocco AMG

Looks like you have blocked notifications!