Mercedes-AMG GT R, la bestia del Green Hell protagonista in un video di Shmee150

Mercedes-AMG GT R Shmee150 Nurburgring

Al momento della presentazione ufficiale, la Mercedes-AMG GT R è stata soprannominata la bestia del Green Hell. Questo perché la vettura è riuscita a stabilire il record sul circuito del Nurburgring nella categoria delle auto a trazione posteriore con il suo tempo di 7 minuti e 10,9 secondi.

A distanza di tre anni, la GT R rimane una delle auto più veloci in pista e una delle migliori quando si vuole correre sul famoso tracciato tedesco. Il video presente in fondo all’articolo è stato pubblicato su YouTube dal famoso youtuber Tim Burton, meglio conosciuto come Shmee150.

Mercedes-AMG GT R Shmee150 Nurburgring
Mercedes-AMG GT R, Tim Burton (a sinistra) con l’istruttore di guida Andreas Gulden (a destra)

Mercedes-AMG GT R: la sportiva da 585 CV mostra la sua potenza sul circuito del Nurburgring

Burton si è recato sul circuito del Nurburgring per affinare ulteriormente le sue capacità di guida sfruttando il corso Sports Driver Training Nordschleife XL organizzato dalla Nürburgring Driving Academy. Lo youtuber è salito a bordo della Mercedes-AMG GT R assieme all’istruttore capo dell’Accademia di guida della pista Andreas “Andy” Gulden.

Shmee150 ha sfruttato quest’occasione per condividere un giro a bordo della AMG GT R, concluso da Andy in 7:14 minuti. Anziché utilizzare gli pneumatici Michelin Sport Cup 2, però, la sportiva montava delle gomme Pirelli P Zero in quanto il tracciato si stava ancora asciugando a causa di una pioggia avvenuta quel giorno.

Nella stessa clip è possibile vedere Shmee150 provare ad inseguire la prestante Mercedes-AMG GT R da 585 CV a bordo della sua McLaren 675LT Spider da 675 CV.

Looks like you have blocked notifications!