La società di tuning Posaidon ha presentato nelle scorse ore una versione potenziata della Mercedes-AMG GT R, modello focalizzato sulla pista. La vettura nasconde sotto il cofano un motore V8 biturbo da 4 litri che, di serie, sviluppa una potenza di 585 CV e 700 nm di coppia massima.

Posaidon, però, è riuscito a portare la potenza a ben 880 CV e 1000 nm. Questi nuovi numeri permettono alla sportiva di Affalterbach di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e di raggiungere una velocità massima di 360 km/h.

Mercedes-AMG GT R Posaidon

Mercedes-AMG GT R: il tuner Posaidon presenta una sua versione della sportiva

Per raggiungere questi risultati, il tuner ha effettuato diverse modifiche. Troviamo, infatti, due turbocompressori montati su cuscinetti a sfera realizzati su misura, pistoni forgiati ad alte prestazioni e filtri dell’aria sportivi.

Posaidon ha anche aggiornato le pompe del carburante, montato nuove candele, sostituito i collettori e installato dei nuovi terminali di scarico con catalizzatori sportivi. Il tutto viene completato da una messa a punto della ECU.

Mercedes-AMG GT R Posaidon
Mercedes-AMG GT R, la versione di Posaidon propone lo stesso design del modello originale

Oltre che per la Mercedes-AMG GT R, la società di tuning offre lo stesso pacchetto di upgrade anche per le AMG GT, GT S e GT C visto che sotto il cofano troviamo lo stesso propulsore.

Rispetto agli altri progetti visti, questo di Posaidon non offre alcun indizio di modifiche dato che il design esterno è rimasto praticamente invariato rispetto al modello originale.