Mercedes-AMG GT R Pro: arriva in Brasile l’ultima super sportiva

Mercedes-AMG GT R Pro Nurburgring video

Mercedes porta in Brasile la sua super sportiva Mercedes-AMG GT R Pro, equipaggiata da un motore V8 biturbo da 4 litri con potenza di 585 CV. Al propulsore è stato abbinato un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

L’edizione limitata, creata partendo dalla coupé GT R, è disponibile nel mercato brasiliano ad un prezzo di 1.699.900 R$ (circa 381.708 euro). Secondo quanto affermato da Affalterbach, la sportiva è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e di raggiungere una velocità massima di 318 km/h.

Mercedes AMG-GT R Pro prezzi specifiche UK
Mercedes AMG-GT R Pro, cerchi in lega e strisce verdi sui laterali

Mercedes-AMG GT R Pro: si parte da poco più di 380.000 euro al cambio

La nuova Mercedes-AMG GT R Pro porta con sé diverse caratteristiche extra che ne migliorano ulteriormente le prestazioni in pista. Ad esempio, le nuove sospensioni AMG offrono più opzioni di messa a punto per un’esperienza di guida appagante sul circuito.

Proprio come nel Motorsport, il conducente può scegliere il carico delle molle e regolare la compressione e l’espansione degli ammortizzatori. Il peso dell’auto è di soli 1620 kg e ciò è stato reso possibile grazie all’utilizzo della fibra di carbonio e di un sistema frenante in ceramica.

Mercedes AMG-GT R Pro prezzi specifiche UK

Se ciò non bastasse, la nuova Mercedes-AMG GT R Pro può essere scelta con nuovi cerchi in lega in diverse finiture e design. I tasti presenti sul volante possono essere utilizzati per controllare le funzioni dei due due schermi digitali (quadro strumenti da 12.3 pollici e infotainment MBUX da 10.2 pollici), proprio come visto sulla AMG GT a 4 porte.

È possibile scegliere fra 3 stili di visualizzazione: Classic, Sport e Supersport. In particolare, quest’ultima modalità (la Supersport) mostra delle informazioni specifiche come ad esempio l’indicatore di cambio marcia in modalità manuale. La funzione AMG Track Pace consente al pilota della Mercedes-AMG GT R Pro di registrare dei dati generati su pista (es. velocità e accelerazione).

Usando i colori verde e rosso, il pilota può capire a colpo d’occhio se ha percorso un giro più lento o più veloce. Oltre alle strisce decorative, la nuova super sportiva di Affalterbach presenta diverse parti in fibra di carbonio come tetto, alettone posteriore e alette laterali.

Looks like you have blocked notifications!