Anche se la Mercedes AMG GT ha ricevuto già una sorta di aggiornamento, la casa automobilistica tedesca pare stia lavorando su un’altra versione. In particolare, la nuova AMG GT Roadster è stata recentemente protagonista di un video spia presso il quartier generale di Mercedes con alcune modifiche apportate al sistema di scarico.

Addetti ai lavori hanno paragonato la configurazione degli scarichi a quella della Lexus GS, anche se quest’ultima è una berlina dedicata più per uso familiare che sportivo.

Mercedes AMG GT Roadster facelift video spia

Mercedes AMG GT: un nuovo restyling della versione Roadster trapela in video

La cosa strana in tutto questo è come mai il marchio automobilistico tedesco sta lavorando su una nuova versione della Mercedes AMG GT Roadster visto che la famiglia GT comprende già una vasta gamma di configurazioni: normale, S, C, R e persino un modello 53 in arrivo con il motore 3.0 della CLS.

Attualmente, non possiamo collegare il prototipo avvistato nel video con nessuna delle versioni dell’auto appena citate e inoltre la riconfigurazione degli scarichi sono normali per i facelift delle vetture sportive. Basta guardare la Porsche 911 991.2 o l’ultimo restyling dell’Audi R8.

Molto probabilmente Mercedes potrebbe aver messo mano agli scarichi più per seguire le regolamentazioni più che le prestazioni. Sempre dal video spia risulta abbastanza chiaro che il marchio tedesco voglia aggiornare i fari della sua Mercedes AMG GT entro il prossimo anno assieme ad altri piccoli update. Nonostante il pesante camuffamento, però, non notiamo molte novità rispetto all’attuale modello.