Mercedes-AMG S 63: ecco la nuova Signature Edition di Mansory

Mercedes-AMG S 63 Signature Edition Mansory

Mansory ha presentato nelle scorse ore il suo ultimo progetto custom che riguarda la Mercedes-AMG S 63 con il nome di Signature Edition. Dando un’occhiata alle immagini ufficiali della Mansory S 63, possiamo vedere che l’aspetto esteriore della berlina top di gamma è stato in gran parte modificato.

Oltre ai cerchi da 22” e le pinze freno blu con logo Mansory, possiamo notare un cofano motore in fibra di carbonio con tanto di prese d’aria che danno un primo indizio sulle modifiche apportate al propulsore. Il tuner tedesco ha abbassato le sospensioni di 30 mm rispetto al modello base in modo da avvicinare ancor di più la vettura al suolo. Dobbiamo dire che lo stile aggressivo si adatta piuttosto bene alla S 63.

Mercedes-AMG S 63 Signature Edition Mansory
Mercedes-AMG S 63 Signature Edition by Mansory interni

Mercedes-AMG S 63: Mansory ha svelato il suo ultimo progetto custom della berlina

Mansory afferma di aver apportato delle modifiche a questa Signature Edition, senza però menzionare i nuovi numeri di potenza e coppia. Tuttavia, la velocità di punta sarebbe stata portata a ben 310 km/h. Ci aspettiamo, dunque, qualcosa come almeno 800 CV di potenza massima.

Oltre ad aver aggiornato l’esterno, il preparatore tedesco ha messo le mani anche nell’abitacolo della Mercedes-AMG S 63 Signature Edition. In particolare, abbiamo un rivestimento in pelle blu e bianca molto particolare ma che potrebbe non piacere a tutti. Sappiamo bene però che Mansory non ha problemi nel personalizzare qualsiasi cosa da zero per tutti coloro che sono disposti a spendere.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!