in

Mercedes-AMG si congratula con Porsche per aver battuto il record sul Nurburgring

Prima che la Mercedes-AMG GT Black Series arrivasse sul mercato, l’auto di serie più veloce sul circuito del Nurburgring era la Lamborghini Aventador SVJ. La casa automobilistica tedesca è riuscita a ridurre di 1,3 secondi il record fissato dalla supercar bolognese con il suo ultimo bolide.

Nelle scorse ore, però, Porsche ha comunicato di aver battuto il record con l’aiuto di una 911 GT2 RS modificata da Manthey Racing. Mercedes-AMG ha quindi deciso di congratularsi con il rivale tedesco per il nuovo tempo sul giro da record di 6:43.3 sul nuovo layout del ‘Ring e 6:38.8 sul vecchio pubblicando un post su Facebook.

Porsche 911 GT2 RS MR
Porsche 911 GT2 RS MR

Mercedes-AMG: Porsche batte il record della GT Black Series con una 911 GT2 RS modificata da Manthey Racing

C’è però un piccolo dettaglio che il marchio di Affalterbach ha fatto notare: c’è voluto un performance kit aggiuntivo per battere il tempo record stabilito dalla GT Black Series di serie. In questo caso, la Stella di Stoccarda ha ragione in quanto gli aggiornamenti fatti da Manthey Racing sicuramente non sono di serie.

Sul fronte aerodinamico, la 911 GT2 RS MR presenta alette aggiuntive sullo spoiler anteriore che funzionano assieme alle guide dell’aria per le ruote anteriori e ai pannelli sottoscocca in fibra di carbonio per migliorare la deportanza anteriore di circa 21 kg a 100 km/h.

Sul retro, troviamo un alettone sovradimensionato, un diffusore modificato e dei dischi aerodinamici sulle ruote che migliorano la deportanza posteriore da 205 a 441 kg. Da menzionare anche le pastiglie dei freni specifiche per le corse, i cerchi in magnesio che sono 11,4 kg più leggeri di quelli forniti di serie e tanto altro ancora.

Tra l’altro, Manthey Racing si trova a Meuspath, proprio accanto al Green Hell, e la stessa Porsche possiede una quota di partecipazione del 51% nella società dal 2013. Detto ciò, la Porsche 911 GT2 RS modificata costa sicuramente più della Mercedes-AMG GT Black Series con specifiche di serie. Quest’ultima parte da 358.740 euro mentre la rivale di serie da 293.732 euro.

Looks like you have blocked notifications!