in

Mercedes-AMG SL 2022: continuano i test su strada

Mercedes-AMG SL 2022 test foto spia

La SL di Mercedes è attualmente alla sua sesta generazione, con l’ultimo restyling presentato con il model year 2013. Come confermato sia dalle ultime foto spia che dalla stessa Stella di Stoccarda, è in arrivo una nuova generazione che però è stata sviluppata questa volta da Mercedes-AMG e non da Mercedes-Benz.

I test sulla roadster di prossima generazione proseguono a gonfie vele e ciò viene dimostrato da un nuovo prototipo avvistato su strada con ancora del camuffamento sulla carrozzeria ma inferiore rispetto a prima. La presentazione ufficiale della Mercedes-AMG SL 2022 è attesa entro la fine di quest’anno come model year 2022 mentre le vendite dovrebbero partire nei primi mesi o il prossimo anno.

Mercedes-AMG SL 2022 test foto spia
Mercedes-AMG SL 2022 profilo laterale

Mercedes-AMG SL 2022: l’ultimo prototipo dispone di meno camuffamento rispetto a prima

Molto probabilmente, la casa automobilistica tedesca proporrà due varianti al momento del lancio, entrambi con motori dotati della tecnologia mild-hybrid. È probabile che la prima si chiamerà SL 53 o SL 55 e dovrebbe sviluppare circa 430 CV di potenza mentre l’altra SL 63 e avere oltre 600 CV.

Più in avanti dovrebbe debuttare anche la top di gamma SL 73 con un gruppo propulsore ibrido plug-in da 800 CV. Questa configurazione andrà a sostituire il V12 di AMG e dovrebbe equipaggiare la nuova GT 73 e Coupé4. Per la prima volta su una SL sarà disponibile anche la trazione integrale.

Mercedes-AMG SL 2022 test foto spia

La nuova AMG SL sorgerà su una nuova piattaforma a trazione posteriore sviluppata appositamente per le auto sportive denominata MSA (Modular Sports Architecture), che Affalterbach userà anche per la prossima generazione della AMG GT. Ciò significa che possiamo aspettarci una roadster molto più sportiva e prestante rispetto alla precedente generazione.

Sappiamo inoltre che la nuova Mercedes-AMG SL prenderà il posto dell’attuale GT Roadster e della Classe S Cabrio, quindi avrà una configurazione 2+2. Rispetto all’attuale SL, la nuova generazione proporrà una maggiore rigidità torsionale del 18% e un baricentro più basso.

Per ridurre ulteriormente il peso complessivo della vettura, verrà utilizzata una capote in tela anziché un hard top retrattile visto sulle ultime due generazioni. Infine, la produzione avverrà nello stabilimento di Brema (Germania) dove viene prodotta l’attuale SL.

Looks like you have blocked notifications!