Mercedes-Benz si impegna ad elettrificare tutti i suoi veicoli entro il 2022

Mercedes-Benz

Mercedes crede che sia giunto il momento di sbarazzarsi dei motori tradizionali. Il marchio della stella, abbandonerà definitivamente la produzione di questo tipo di motori, in concomitanza con la fine della creazione dell’attuale generazione della Classe S. L’evoluzione del mercato verso un modello di produzione elettrificato ha fatto sì che il marchio tedesco aumentasse significativamente il ritmo della sua roadmap per l’elettrificazione automobilistica e l’obiettivo, fino al 2022, è l’elettrificazione del portafoglio completo di prodotti Mercedes-Benz.

La casa tedesca ha intenzione di introdurre più di 130 varianti elettrificate delle sue auto. Ciò significa offrire varie alternative elettrificate in ogni segmento del mercato, dal modello smart al grande SUV, offrendo una vasta gamma di modelli ibridi, plug in ed esclusivamente a propulsione elettrica. Inoltre, come prima mondiale, Mercedes-Benz combinerà la tecnologia ibrida plug-in con una cella a combustibile nel nuovo GLC F-Cell.

Mercedes ha intenzione di elettrificare la sua gamma di auto con le Classi C, E ed S in prima fila

primi ibridi del marchio che raggiungeranno il mercato saranno quelli commercializzati con il nome di EQ Power e saranno disponibili nei prossimi mesi, avviando questo processo con le Classi C, E e S. La batteria di questi veicoli avrà una capacità di 13,5 kWh e sarà accoppiato a un motore a benzina o, per la prima volta, anche a un motore diesel. In aggiunta, la famiglia di vetture EQ continuerà a crescere fino al 2022 con nuovi modelli totalmente elettrici.

Dieter Zetsche, ha riconosciuto che “La propulsione elettrica è un fattore di grande importanza per il futuro del suo gruppo

Nonostante il rifiuto avuto qualche anno fa dal marchio della stella, in termini di evoluzione verso questa nuova generazione di motori, il presidente del consiglio di amministrazione di Daimler e il presidente di Mercedes-Benz Cars, Dieter Zetsche, ha riconosciuto che “La propulsione elettrica è un fattore di grande importanza per la mobilità del futuro”.Pertanto, nei prossimi anni, Mercedes investirà più di dieci miliardi di euro in nuovi prodotti EQ e oltre un miliardo nella produzione di batterie”, come confermato da Zetsche.

Ecco dove saranno assemblati i nuovi modelli della gamma EQ

I modelli Mercedes-Benz EQ saranno prodotti in fabbriche che il brand ha presso Rastatt in Germania, Sindelfingen sempre in Germania e Tuscaloosa negli Stati Uniti d’America, così come a Hambach in Francia, mentre il GLC F-Cell sarà sviluppato nello stabilimento di Brema in Germania.

Looks like you have blocked notifications!