Mercedes C 300 e: la berlina ibrida plug-in arriva in Spagna

Mercedes C 300 e ibrido plug-in

Mercedes ha annunciato nelle scorse la disponibilità in Spagna della Mercedes C 300 e, ossia la versione ibrida plug-in della popolare berlina tedesca. Si tratta sostanzialmente della sorella C 300 de arrivata anche da poco nel mercato spagnolo.

La Mercedes C 300 e rappresenta l’ottavo modello del marchio tedesco con tecnologia EQ Power dei 20 previsti entro il 2020. Uno dei vantaggi presenti su questo tipo di vettura plug-in hybrid è la presenza del badge “0 emissioni” del DGT, l’agenzia governativa Direzione Generale del Traffico responsabile della rete di trasporto sulle strade della Spagna. Questo porta alcuni vantaggi ai proprietari.

Mercedes C 300 e ibrido plug-in
Mercedes C 300 e, ecco la versione Estate

Mercedes C 300 e: la nuova berlina plug-in hybrid arrichisce la gamma dedicata al mercato spagnolo

Secondo quanto riportato dai dati di omologazione, la Mercedes C 300 e è in capace di offrire fino a 50 km di autonomia completamente in elettrico. Come detto poco fa, la berlina è un modello ibrido plug-in, quindi è presente comunque un motore termico.

Si tratta di un 4 cilindri da 2 litri che sviluppa una potenza di 211 CV. L’unità elettrica è integrata nel cambio automatico 9G-TRONIC e sviluppa una potenza di 90 kW (122 CV). In totale, quindi, abbiamo 320 CV di potenza e 700 nm di coppia massima.

Anche se non abbiamo di fronte una vera sportiva, la nuova Mercedes C 300 e riesce a scattare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi (5,5 la versione Estate) e a raggiungere una velocità massima di 250 km/h.

La Stella di Stoccarda afferma che la batteria della berlina può essere ricaricata dal 10% al 100% in sole 1,5 ore tramite il caricatore di bordo da 7,4 kW. Il prezzo di partenza è di 52.900 euro mentre la versione Estate parte da 54.325 euro.

Looks like you have blocked notifications!