Mercedes Classe E 2021 prototipi ufficiali

Circa un mese fa, Mercedes ha condiviso online diverse interessanti foto sulla Mercedes Classe E 2021. Queste ci hanno dato la possibilità di apprezzare diverse caratteristiche sia interne che esterne.

Nell’attesa dell’anteprima ufficiale prevista per la prossima settimana al Salone di Ginevra, la casa automobilistica tedesca ha pubblicato un video approfondito lungo ben 24 minuti che ci mostra nello specifico tutti i principali cambiamenti previsti a bordo del nuovo restyling della berlina.

Mercedes Classe E 2021 prototipi ufficiali

Mercedes Classe E 2021: la Stella pubblica un video lungo 24 minuti dedicato alla berlina

Girato a Las Vegas, il filmato vede protagonista lo youtuber fünfkommasechs mentre ha la possibilità di scoprire tutte le modifiche grazie a Michael Kelz, capo ingegnere della Classe E. I prototipi di pre-produzione in realtà non nascondono cose che abbiamo mai visto prima in quanto nelle ultime settimane sono state pubblicate in rete diverse foto e video spia di vari prototipi catturati sulle strade della Germania.

Il motivo per cui la Stella di Stoccarda mostra nel video tre esemplari della Mercedes Classe E 2021 è perché dispongono di specifiche diverse. Un modello è dotato del pacchetto Night che sostituisce le superfici cromate con un rivestimento nero. Presente anche una versione ibrida plug-in riconoscibile dalla porta di ricarica nascosta sul paraurti posteriore.

Mercedes Classe E 2021 prototipi ufficiali
Mercedes Classe E 2021, ecco gli interni

Salendo a bordo del prossimo restyling, possiamo vedere il nuovo volante con comandi soft-touch preso in prestito dal modello AMG Line. La clip ci mostra alcune funzionalità presenti a bordo del sistema di controllo tramite gesture che è abbastanza intelligente da distinguere il guidatore dal passeggero anteriore.

La stessa cosa vale per il controllo vocale del sistema che permette di riconoscere i comandi ricevuti dal conducente o dalla persona seduta alla sua destra grazie a un microfono secondario montato sul lato passeggero.

Mercedes Classe E 2021 prototipi ufficiali
Mercedes Classe E 2021, la porta di ricarica presente sulle versioni ibride plug-in

Attese sette versioni ibride plug-in con sistema EQ Boost

È interessante notare che il sottoscocca della nuova Mercedes Classe E è stato ulteriormente ottimizzato per abbassare il coefficiente di resistenza e rendere la vettura più efficiente rispetto a quella attuale. Michael Kelz rivela, inoltre, che il sistema di parcheggio automatico è stato aggiornato. Egli afferma che probabilmente è più veloce di un essere umano.

Presenti anche alcune modifiche sotto il cofano. Le versioni d’accesso alla gamma della Classe E 2021 saranno equipaggiate dal nuovo motore turbo a quattro cilindri da 2 litri (M254) abbinato al sistema mild-hybrid EQ Boost a 48V. Quest’ultimo è montato tra il motore e il cambio e consente di fornire assistenza elettrica durante la fase di partenza e ridurre il consumo di carburante durante la guida.

Mercedes Classe E 2021 prototipi ufficiali

Kelz spiega infine quando il propulsore si spegne automaticamente e come interviene il sistema di recupero dell’energia dei freni per caricare il pacco batterie, il tutto per aumentare ulteriormente l’efficienza risparmiando più carburante possibile.

Come detto ad inizio articolo, Mercedes presenterà ufficialmente il nuovo restyling della Mercedes Classe E il mese prossimo durante il Salone di Ginevra. L’aggiornamento completo porterà con sé ben sette versioni ibride plug-in, un motore benzina a sei cilindri in linea preso in prestito dalla CLS di ultima generazione e tanto altro ancora.