Toto Wolff
Toto Wolff

Il boss della Mercedes Toto Wolff afferma che il successo del suo team deriva dal prendere le cose un giorno alla volta mentre la sua squadra inizia la carica per il settimo doppio consecutivo in campionato. “È molto importante per tutti noi perché vediamo la macchina in pista per la prima volta”, ha dichiarato Wolff. “Per me, gennaio è sempre un po’ un bizzarro come mese un ibrido, perché ci stiamo preparando ma non stiamo ancora iniziando e questo oggi è l’inizio del viaggio per il 2020″.

Dopo essere stato in grado di ottenere il titolo dei piloti e dei costruttori negli ultimi sei anni, Toto Wolff ha riflettuto su ciò che secondo luio è il segreto del successo del suo team. “Il successo si ottiene facendo un passo alla volta giorno dopo giorno”, ha aggiunto Wolff. “Oggi, il successo è avere un buon shakedown, in cui registreremo il chilometraggio e avremo le riprese in modo che entrambi i piloti abbiano un’idea della macchina.

“Andare a Barcellona, ​​questa è la prossima pietra miliare, fare un test solido e fare un buon lavoro, raccogliere i dati e arrivare in buona forma a Melbourne. Quindi è davvero un approccio graduale. Non stiamo guardando troppo lontano.” La Mercedes ha fatto il suo ritorno in Formula 1 nel 2010 dopo aver acquistato il team Brawn GP vincitore del titolo e Toto Wolff ha affermato che è importante ricordare da dove è partita la squadra e non lasciarsi trasportare dall’attuale dominio.

“Sono stati dieci anni fantastici”, ha detto Toto Wolff. “Puoi vedere la coraggiosa decisione che è stata presa nel 2010 di passare dall’essere un fornitore di motori ad avere il nostro team. Puoi vedere ancora i parallelismi. Petronas è ancora il nostro partner aziendale – una grande forte alleanza che era sulla macchina allora e che c’è ancora oggi. Chi avrebbe mai pensato che avremmo vinto 12 campionati?”

Ti potrebbe interessare: Wolff sottolinea: Hamilton vale ogni singolo centesimo del suo stipendio