Mercedes EQA avvistato vicino al Circolo Polare Artico assieme a una Tesla

Mercedes EQA foto spia Circolo Polare Artico

Un po’ di tempo fa Mercedes ha presentato in anteprima il nuovo Mercedes EQA sotto forma di una normale berlina compatta. Tuttavia, sembra che la versione di produzione sarà un crossover elettrico basato sull’attuale GLA e non sulla Classe A come inizialmente previsto.

Le ultime foto spia trapelate su Internet ci mostrano un prototipo di pre-produzione dell’EQA 2022 molto simile al GLA mentre effettua alcuni test vicino al Circolo Polare Artico assieme a una Tesla Model 3. Anche se a primo impatto può sembrare un semplice GLA mimetizzato, possiamo notare una diversa griglia frontale.

Mercedes EQA foto spia Circolo Polare Artico
Mercedes EQA profilo laterale

Mercedes EQA: un prototipo camuffato è stato visto nel Nord Europa assieme a una Tesla Model 3

Anche la parte posteriore è stata leggermente modificata poiché il prototipo dispone di un portellone posteriore differente mentre la targa è stata spostata più in basso rispetto al modello con motore endotermico. Un altro dettaglio che si nota sull’auto di prova è la mancanza di terminali di scarico.

Gli ingegneri della casa automobilistica tedesca hanno utilizzato la Model 3 per scopi di valutazione al freddo ma potrebbe essere stata usata anche per testare l’autonomia del nuovo crossover a zero emissioni con la berlina americana.

Mercedes EQA foto spia Circolo Polare Artico

La Model 3 Standard Plus RWD propone un’autonomia di 402 km nel ciclo EPA grazie a una batteria da 54 kWh mentre la variante Long Range AWD può arrivare fino a 518 km con una singola ricarica grazie a una batteria da 75 kWh.

Il Mercedes EQA Concept presentato nel 2017 vantava una batteria da 60 kWh per un’autonomia fino a 400 km e una trazione integrale grazie a una configurazione a doppio motore, con una potenza complessiva pari a 276 CV e 500 nm di coppia massima. Dunque, la versione di produzione dell’EQA potrebbe proporre un’autonomia leggermente superiore a quella del concept una volta che arriverà sul mercato, nonostante abbia un corpo meno aerodinamico.

Assieme al fratello maggiore EQB, l’EQA sarà una delle auto elettriche compatte proposte dalla Stella di Stoccarda e fa parte di un piano che prevede la presentazione di 10 modelli 100% elettrici entro il 2022. Al momento non sono emerse ancora informazioni riguardanti i prezzi del crossover full electric ma possiamo aspettarci cifre attorno ai 40.000 euro visto che l’EQC molto più grande parte da 78.294 euro in Italia.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!