in

Mercedes EQA: a maggio la gamma si amplierà con due versioni a trazione integrale

Mercedes EQA

Il nuovo Mercedes EQA è il terzo modello (e il secondo SUV) completamente elettrico appartenente alla nuova gamma di auto elettriche della Stella di Stoccarda. Può essere considerato un’alternativa più economica e compatta dell’EQC. La casa automobilistica tedesca ha dato inizio alle vendite del nuovo EQA soltanto da poche settimane e le prime unità inizieranno ad essere consegnate a partire da maggio.

Per ora, la line-up è composta soltanto da una versione chiamata Mercedes EQA 250. Questa è dotata di un solo motore elettrico posto sulla parte anteriore, capace di sviluppare una potenza massima di 190 CV (140 kW), oltre alla presenza della trazione anteriore. Grazie alla batteria da 66,5 kWh, Mercedes afferma che il suo SUV compatto assicura fino a 426 km di autonomia con una singola ricarica.

Mercedes EQA
Mercedes EQA interni

Mercedes EQA: a maggio potrebbero debuttare le varianti 300 e 350 con trazione 4Matic

Verso maggio, la Stella a tre punte prevede di ampliare la gamma dell’EQA a zero emissioni con altre due versioni, entrambe dotate della trazione integrale 4Matic. Parliamo di EQA 300 ed EQA 350, le stesse che hanno debuttato anche per l’EQB un po’ di mesi fa.

Tutti gli acquirenti interessati potranno godere di prestazioni più elevate e una maggiore capacità di accelerazione grazie a un secondo motore elettrico montato però sull’asse posteriore. Il Mercedes EQA 300 offrirà una potenza massima di 224 CV mentre il Mercedes EQA 450 286 CV. Quest’ultima versione sarà ovviamente quella più sportiva, almeno fino all’arrivo della variante AMG.

Secondo quanto dichiarato dagli addetti ai lavori, Mercedes pare abbia modificato l’autonomia sulle due versioni più potenti del SUV compatto per raggiungere i 500 km. A differenza del modello 250, nei Mercedes EQA 300 ed EQA 450 4Matic sarà il motore posteriore a funzionare normalmente, con la trazione integrale che si attiverà soltanto in determinate situazioni. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire maggiori informazioni su queste due nuove varianti.

Mercedes EQA
Looks like you have blocked notifications!