Mercedes EQC: costruito un esemplare trasparente per mostrare come funziona all’interno

Mercedes EQC trasparente

Un po’ di tempo fa Mercedes ha condiviso una notizia molto interessante sul Mercedes EQC, il suo primo veicolo 100% elettrico. Si tratta di un progetto molto speciale per diversi motivi. Innanzitutto, l’EQC trasparente è stato costruito da circa 40 apprendisti nel corso di un anno e mostra parti interne, evidenziate mediante delle strisce a LED.

Sono state necessarie oltre sei ore di lavoro per tagliare i pannelli della carrozzeria e creare quelle aperture. Successivamente, tre apprendisti hanno dovuto levigare i bordi intagliati utilizzando 23 nastri abrasivi intrecciati. Sono state necessarie circa 50 ore per dipingere e lucidare il corpo rimanente.

Mercedes EQC trasparente
Mercedes EQC trasparente interni

Mercedes EQC: ecco uno speciale esemplare trasparante realizzato da apprendisti

All’interno di questo particolare EQC ci sono circa 15 metri di LED in tutto il corpo per evidenziare come la batteria viene caricata e scaricata. Per alimentare gli emettitori di luce, sono stati installati circa 50 metri di cablaggio assieme a due microcontrollori per personalizzare i LED.

Mercedes ha dichiarato che sono state necessarie 21 ore per trasformare le tre fasce luminose sul retro del particolare Mercedes EQC in una e più di 18 ore per unire i due fanali posteriori in uno solo. La sola fotocamera ha richiesto 10 ore in più per farlo mentre altre ore sono state spese per configurare l’interno dove i display mostrano immagini e video esplicativi.

Recenti prototipi avvistati in foto hanno confermato che la casa automobilistica tedesca sta lavorando sulla seconda generazione del Mercedes EQC come parte della sua strategia di portare sul mercato quanti più veicoli elettrici possibili nei prossimi anni.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!