Mercedes EQC widebody render

Il Mercedes EQC è il primo veicolo e SUV completamente elettrico presentato dalla casa automobilistica tedesca. Molti di voi sicuramente sapranno che realizzare un EV non è poi così facile. Infatti, il modello sta attraversando diversi ostacoli lungo la sua strada. Alcune delle specifiche proposte dal crossover sono un po’ deludenti.

Essendo il primo veicolo a zero emissioni della Stella di Stoccarda, altre case automobilistiche sono riuscite a fare meglio come ad esempio Hyundai e Kia. Visto che non ha riscontrato molto successo sul mercato, non ci sono state modifiche da parte del mercato aftermarket.

Mercedes EQC widebody render
Mercedes EQC, il primo SUV 100% elettrico della Stella tira fuori la sua anima sportiva

Mercedes EQC: ecco un progetto digitale che ipotizza la versione widebody

La forma generale del SUV potrebbe non essere adatta a tutti ma è sicuramente un modello molto elegante. Sebbene sia un crossover, le sue linee ci ricordano in qualche modo la Civic degli anni 2000. A livello di prestazioni, invece, il Mercedes EQC è parecchio più vicino a una muscle car. In breve, può essere considerato la Dodge Charger dei veicoli elettrici tedeschi.

Mentre l’industria aftermarket non ha fornito nulla di rilevante per l’EQC 400, l’artista digitale Rostislav Prokop ha pubblicato sul suo account di Instagram un interessante progetto che vede protagonista proprio il SUV 100% elettrico della Stella di Stoccarda completamente modificato. In particolare, troviamo delle sospensioni ribassate e dei parafanghi più larghi.

Con i piccoli cambiamenti apportati anche ai fari, il veicolo sembra ancora più simile a una Charger. La vista sul retro è ancora più spettacolare poiché troviamo varie prese d’aria e soprattutto è possibile ammirare gli enormi pneumatici larghi. Non mancano delle minigonne laterali, un piccolo splitter montato anteriormente e uno spoiler disposto sul lunotto posteriore.