Mercedes EQG: il concept potrebbe essere mostrato al Salone di Monaco

Mercedes EQG render Carwow

Mercedes prevede di ampliare nei prossimi mesi la sua gamma di veicoli elettrici EQ, andando ad elettrificare gli altri veicoli con motore a combustione interna fra cui il Mercedes Classe G.

Recentemente, la casa automobilistica tedesca ha dichiarato che l’iconico fuoristrada ha bisogno di adattarsi al mercato per poter sopravvivere nell’era elettrica e quindi evitare i propulsori endotermici in favore di unità elettriche.

Mercedes EQG render
Mercedes EQG, uno degli ultimi progetti digitali pubblicati in rete

Mercedes EQG: la versione concept potrebbe debuttare alla prima edizione del Salone di Monaco

Ola Kallenius, CEO di Daimler, ha rivelato le prime informazioni sul Classe G a zero emissioni a novembre 2019 e le ha riconfermate a marzo 2020, affermando che sarebbe arrivato in pochi anni.

Un nuovo report proveniente da una rivista tedesca afferma che avremo un primo assaggio del Mercedes Classe G full electric all’inizio di settembre in occasione della prima edizione del Salone di Monaco. In particolare, la Stella di Stoccarda prevede di presentare il Mercedes EQG in forma di concept per mostrarci l’anteprima il modello di produzione il cui arrivo è previsto il prossimo anno o nel corso del 2023.

Purtroppo, al momento non abbiamo ancora dettagli sulle specifiche tecniche della concept car, ma possiamo aspettarci almeno due motori elettrici in modo da avere un sistema di trazione integrale che tutti si aspettano su un Mercedes Classe G.

Secondo il report della stessa fonte, l’EQG non sarà un veicolo elettrico di fascia alta come nel caso della EQS o della prossima EQE, ma più un “adattamento” del Classe G con motore termico.

Per fortuna, dovremmo trovare tutte le caratteristiche off-road del modello attuale assieme a un pacco batterie da 108 kW capace di assicurare fino a circa 500 km di autonomia con una singola ricarica. In base a quanto riportato dalla fonte, i due motori elettrici proposti dal Mercedes EQG concept sarebbero in grado di sviluppare una potenza combinata superiore ai 500 CV.

Considerando che un G 350 d pesa 2351 kg mentre un AMG G 63 2650 kg, l’EQG potrebbe raggiungere la soglia dei 3000 kg considerando un pacco batterie così capiente. Alcuni documenti depositati presso l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, sembrerebbe che Mercedes stia preparando il lancio di due varianti del Classe G elettrico: EQG 560 ed EQG 580.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!