in

Mercedes EQS 580: ammirate tutta la sua bellezza in questo video

Mercedes EQS 580 RoCars

La nuova Mercedes EQS arriva sul mercato per sfidare artisti del calibro di Lucid Air e Tesla Model S con il suo aspetto innovativo e all’avanguardia. La casa automobilistica tedesca ha studiato delle caratteristiche per adattarle al meglio ai suoi passeggeri.

Al vertice della gamma della Classe S dei veicoli elettrici troviamo la EQS 580 con due motori elettrici capaci di sviluppare una potenza complessiva pari a 523 CV e 855 nm di coppia massima.

Mercedes EQS 580 RoCars
Mercedes EQS 580 interni

Mercedes EQS 580: un video ci mostra nel dettaglio interni ed esterni

In base a quanto dichiarato dalla Stella di Stoccarda, la EQS 580 4Matic impiega 4,3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 210 km/h. La sua batteria da 107 kWh assicura un’autonomia massima di 676 km nel ciclo WLTP e ciò è possibile soprattutto grazie al suo coefficiente di resistenza aerodinamica di appena 0,20. Parliamo di un record per un’auto di serie come questa.

Il marchio di Daimler sostiene che la batteria riesce a passare dal 10% all’80% in soli 31 minuti di ricarica. Inoltre, a bordo è presente un caricatore standard da 11 kW oppure in alternativa è possibile optare per quello opzionale da 22 kW.

Mercedes EQS 580 RoCars

La Mercedes EQS 580 presenta un corpo lungo 5,21 metri, largo 1,92 metri e alto 1,51 metri e con un passo di 3,21 metri per ospitare comodamente a bordo tutti i passeggeri. Ricordiamo che la Stella di Stoccarda propone anche una versione meno potente della EQS con batteria da 90 kWh che assicura 300 km di autonomia con soli 15 minuti di ricarica.

Un’altra caratteristica molto interessante che troviamo a bordo della berlina a zero emissioni, prodotta nella Factory 56 a Sindelfingen (Germania), è l’MBUX Hyperscreen con diagonale da ben 56 pollici. Parliamo del più grande schermo per auto montato su una vettura. È possibile ammirare tutta la bellezza della nuova Mercedes EQS 580 tramite il video di RoCars che trovate dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!